Arte e Intrattenimento

Google ha dedicato il Doodle del giorno alla Pizza: ecco perché

Google ha dedicato il Doodle di oggi 6 dicembre a uno dei piatti italiani più amati e conosciuti nel mondo ovvero la Pizza. Perché questa è la giornata della pizza celebrata con un simpatico Doodle interattivo: ora lo spieghiamo.

Perché Google ha dedicato il Doodle del giorno alla Pizza

ll Doodle interattivo di oggi celebra uno dei piatti più famosi al mondo: la pizza. Dal dicembre del 2017, l’arte culinaria del pizzaiolo napoletano veniva riconosciuta dall’UNESCO nella Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità.

L’elezione dell’arte dei pizzaioli napoletani è arrivata a voto unanime dal consiglio dell’Unesco riunito in Corea del Sud. E così i 192 milioni di pizze sfornate ogni mese adesso hanno un riconoscimento mondiale.

Per l’Unesco, “il know how” culinario legato alla produzione della pizza, comprendente gesti, canzoni, espressioni visive, gergo locale, capacità di maneggiare l’impasto della pizza, di esibirsi e condividere, è un indiscutibile patrimonio culturale. In questo senso Google ha deciso di celebrare questa particolare giornata con un Doodle molto speciale. Si tratta di un puzzle game della pizza che presenta alcuni dei condimenti per pizza più amati da tutto il mondo e ti sfida a tagliare delle fette in base al tipo di pizza ordinata.

Ma attenzione ai condimenti richiesti e al numero di fette: più accurato è l’ordine, più stelle si guadagnano. Sebbene la pizza ha origini molto antiche (si stima che anche gli antichi romani l’avessero inventata), la città di Napoli è ampiamente accreditata come il luogo di nascita della pizza conosciuta oggi, impasto a strati con pomodori e formaggio, alla fine del 1700. È qui che inizia la storia della pizza: cambiata nel tempo insieme a secoli di migrazioni globali, sviluppo economico ed evoluzioni tecnologiche.

Oggi si stima che ogni anno a livello internazionale vengono sfornate circa cinque miliardi di pizze.

Segui Metropolitan magazine su Facebook

Adv
Adv
Adv
Back to top button