Metropolitan Today

Google, il 4 settembre 1998 nasce la società

Google nasce dalla creatività di due studenti universitari e diventa una delle società più potenti nel mondo dell’informazione

Sei come Google, hai tutto ciò di cui ho bisogno. E’ una recente dichiarazione d’amore fatta da un uomo a una donna, che rende bene quello che il motore di ricerca Google rappresenta ormai nella vita quotidiana di milioni di persone nella società sempre più interconnessa.

GOOGLE - SERGEY BRIN, A SINISTRA E LARRY PAGE, IDEATORI DEL MOTORE DI RICERCA GOOGLE - PHOTO CREDITS: WEB
GOOGLE – SERGEY BRIN, A SINISTRA, E LARRY PAGE, IDEATORI DEL MOTORE DI RICERCA GOOGLE – PHOTO CREDITS: WEB

Il dominio è stato registrato il 15 settembre 1997. L’anno dopo, il 4 settembre 1998, Larry Page e Sergey Brin, fondano la società Google LLC. Oggi, con quasi 115.000 dipendenti, sedi sparse in tutto il mondo e un fatturato che al 2018 si attestava sui 136mila miliardi di dollari, questa società rappresenta un colosso del mondo della comunicazione e dell’informazione.

GOOGLE, UNA DELLE SEDI A ZURIGO - PHOTO CREDITS: DAL WEB
GOOGLE, UNA DELLE SEDI A ZURIGO – PHOTO CREDITS: DAL WEB

Google, lo scopo: raccogliere informazioni e renderle accessibili

Chi sono Larry Page e Sergey Brin? Due ragazzi che all’interno dello studentato della Stanford University, a sud di San Francisco, decidono di creare un motore di ricerca che sappia sfruttare e dare visibilità alle pagine web presenti nel mondo della rete. Il nome iniziale, Bacrub, viene cambiato poco dopo in Google, gioco di parole di origine matematica che rende bene lo scopo della loro mission: organizzare tutte le informazioni esistenti e renderle accessibili a tutti.

GOOGLE - LA SEDE - PHOTO CREDITS: WEB
GOOGLE – LA SEDE – PHOTO CREDITS: WEB

La Silicon Valley investe sul progetto

La comunità accademica si accorge di loro, così come gli investitori della Silicon Valley, tra i quali Andy Bechtolsheim che decide di investire sul progetto. I ragazzi ricevono un assegno di 100.000 dollari e fondano la Google Inc. con sede in California, a Menlo Park, di proprietà di Susan Wojcicki, imprenditrice ora Chief Executive Officer (amministratore delegato) di You Tube.

GOOGLE - ANCHE AL LAVORO CI SI DEVE DIVERTIRE, COME SI EVINCE DALLA FOTO DI UNA DELLE SEDI - PHOTO CREDITS: WEB
GOOGLE – ANCHE AL LAVORO CI SI DEVE DIVERTIRE, COME SI EVINCE DALLA FOTO DI UNA DELLE SEDI – PHOTO CREDITS: WEB

Google e la sua filosofia di vita: informazioni per tutti e lavorare divertendosi

In pochi anni la rapida espansione ed ecco che un’avventura universitaria si trasforma in una realtà aziendale sempre più articolata. Prima nasce un team di vendita, poi arriva Yoshka, primo cane aziendale, poi lo slogan Don’be evil (Non essere cattivo) e la filosofia di Google sintetizzata in 10 principi chiave che stanno alla base del concetto democratico di conoscenza e che riportiamo in calce all’articolo.

 SERGEY BRIN, A SINISTRA E LARRY PAGE, AGLI INIZI - PHOTO CREDITS: WEB
SERGEY BRIN, A SINISTRA E LARRY PAGE, AGLI INIZI – PHOTO CREDITS: WEB

La ricerca sempre più veloce delle informazioni da qualsiasi posto

La sede si trasferisce nel Googleplex di Mountain View, sempre in California, e nel corso degli anni, vengono realizzati server sempre più sofisticati e  prodotti ormai entrati a far parte delle quotidiane ricerche in rete, da Android a You Tube.

I 10 principi

Vediamo le 10 linee guida dei Google founders, di cui i due fondatori dicono:

Abbiamo scritto queste “dieci verità” pochi anni dopo la fondazione di Google. Di tanto in tanto rivediamo questo elenco per verificare se è ancora attuale e veritiero. Speriamo che lo sia e che tu possa aiutarci a mantenere questo impegno.

1. L’utente prima di tutto: il resto viene dopo. 2. È meglio fare una cosa sola, ma farla in modo impeccabile. 3. Veloce è meglio di lento. 4. La democrazia sul Web funziona. 5. Le informazioni devono essere accessibili ovunque. 6. È possibile guadagnare senza fare del male a nessuno. 7. Ci sono sempre più informazioni di quante si possano immaginare. 8. La necessità di informazioni oltrepassa ogni confine. 9. Si può essere seri anche senza giacca e cravatta. 10. Eccellere non basta.

Infine, Google cerca di anticipare le esigenze non ancora espresse dal pubblico globale e di soddisfarle con prodotti e servizi che definiscano nuovi standard. La ricerca è pertanto infinita.

Altre ricorrenze storiche

Il 4 settembre 476 l’imperatore romano Romolo Augustolo viene deposto da Odoacre, che si proclama Re d’Italia. L’impero romano d’Occidente non esiste più. Il 4 settembre 1781, invece, viene fondata Los Angeles, come “El Pueblo de Nuestra Senora La Reina de Los Angeles de Porciuncula” da un gruppo di 44 coloni provenienti dalla Spagna.

Il 4 settembre 1870, in Francia, viene proclamata la Terza Repubblica, dopo la deposizione dell’ imperatore Napoleone III. Nel 1977 Francesco Moser vince i Campionati del mondo di ciclismo su strada in Venezuela, a San Cristobal. A Pechino, nel 1995, si apre la Quarta conferenza mondiale sulle donne. Oltre 4.750 i delegati provenienti da 181 nazioni.

Anna Cavallo

Back to top button