Motomondiale

GP Valencia, MotoGP: Suzuki si congeda con una vittoria

Un finale strappalacrime con una trama degna di un kolossal di Hollywood. Francesco Bagnaia vince il titolo di campione del mondo della MotoGP nel GP di Valencia al termine di una rimonta incredibile che lo ha portato a recuperare ben 105 punti all’ormai ex numero uno Fabio Quartararo di Yamaha. Una gioia incredibile per la Ducati che torna a primeggiare sul Motomondiale a distanza di quindici anni (2007 con Casey Stoner alla guida) intrisi di delusioni, errori, sacrifici e duro lavoro. Nella giornata dell’incoronazione di Pecco, però, un’altra grande piuttosto romantica sgasa all’interno del paddock: la Suzuki, all’ultima corsa nella classe regina, riesce a vincere il Gran Premio valenciano piazzando Alex Rins (per altro spagnolo) davanti a tutti. Terzo posto per Brad Binder su KTM, terzo il sempre ottimo Jorge Martin su Pramac Racing. Quarta l’ex campione del mondo che abdica con onore, mentre Enea Bastianini si prende il terzo posto della classifica generale alla guida della Gresini Racing.

GP Valencia, MotoGP: gioia per la Suzuki che saluta con una vittoria nel giorno di Pecco

Mir Suzuki (Credit foto – Team Suzuki Ecstar)

Ecco l’ordine d’arrivo dell’ultimo appuntamento del Motomondiale 2022 che ha incoronato campione del mondo Francesco Bagnaia su Ducati:

1Rins A.Suzuki0:00.000
2Binder B.KTM+0’00”000
3Martin J.Pramac Racing+0’00”000
4Quartararo F.Yamaha+0’00”000
5Oliveira M.KTM+0’00”000
6Mir J.Suzuki+0’00”000
7Marini L.VR46 Racing Team+0’00”000
8Bastianini E.Gresini Racing+0’00”000
9Bagnaia F.Ducati+0’00”000
10Morbidelli F.Yamaha+0’00”000
11Bezzecchi M.VR46 Racing Team+0’00”000
12Fernandez R.Tech 3 KTM+0’00”000
13Gardner R.Tech 3 KTM+0’00”000
14Nakagami T.LCR Honda+0’00”000
15Di Giannantonio F.Gresini Racing+0’00”000
16CRUTCHLOW C.WithU Yamaha+0’00”000
17Marquez A.LCR Honda+0’00”000
Binder D.WithU Yamaharit. al giro 4
Espargaro P.Hondarit. al giro 4
Marquez M.Hondarit. al giro 9
Zarco J.Pramac Racingrit. al giro 15
Vinales M.Apriliarit. al giro 15
Miller J.Ducatirit. al giro 22
Espargaro A.Apriliarit. al giro 3

(Photo Credit: Suzuki)

Seguici su Google News

Back to top button