Formula 1

Guanyu Zhou confermato da Alfa Romeo anche per il 2023

Il tempismo è perfetto per Alfa Romeo Orlen. Alla vigilia del Gran Premio di Singapore, la scuderia biancorossa ha ufficializzato il rinnovo contrattuale fino al 2023 di Guanyu Zhou, pilota asiatico approdato lo scorso anno in Formula 1 prendendo, di fatto, il posto del nostro Antonio Giovinazzi.

Guanyu Zhou resterà almeno fino al prossimo anno: le parole dei protagonisti

Alfa Romeo Racing (Pagina Facebook Alfa Romeo Racing ORLEN

Fin dal primo giorno di lavoro con la squadra ho avuto modo di constatare il suo approccio molto positivo – ha commentato il team principal di Alfa Romeo Frederic Vasseur conoscevamo le sue doti in termini di velocità, ma la velocità con cui si è adattato al mondo della Formula 1 è stata per noi una delle sorprese della stagione. È un ragazzo molto simpatico e nella squadra ha colpito molto sia la sua personalità che il suo atteggiamento. Ha avuto l’umiltà di fare domande, agli ingegneri così come a Valtteri, un atteggiamento che gli ha consentito di sfruttare tutte le informazioni per progredire gara dopo gara. La prossima stagione potrà contare su questa importante esperienza e sono sicuro che sarà in grado di fare un altro passo avanti insieme a tutta la squadra“.

Sono molto contento ma anche grato alla squadra – ha commentato il pilota cinese al suo primo anno di Formula 1ho avuto un grande supporto, sono stato accolto molto bene e tutti mi hanno aiutato ad adattarmi in un contesto non semplice. Non nego di volere di più in termini di risultati e il duro lavoro che abbiamo svolto dall’inizio dell’anno è solo il primo passo verso gli obiettivi che abbiamo in vista della prossima stagione. C’è ancora molto da fare, ma ho fiducia nel nostro lavoro: non vedo l’ora che arrivi il prossimo capitolo di questa storia“.

(Credit foto – pagina Facebook CGTN Sports Scene)

Seguici su Google News

Back to top button