Sport

Hackerati 15 account delle squadre NFL

Più di una dozzina di account sono stati hackerati, si tratta di profili legati a squadre della NFL

Tra le varie squadre della NFL a cui è capitato il misfatto ci sono anche i San Francisco 49ers ed i Kansas City Chiefs, che parteciperanno al Super Bowl di quest’anno.

La stima ufficiale del numero di account compromessi è attualmente di 15 squadre. Gli account sono parte della struttura di 3 social differenti, Twitter, Facebook ed Instagram.

Secondo quanto confermato da Twitter, la compromissione è avvenuta tramite una piattaforma di terze parti.

“Non appena siamo venuti a conoscenza del problema, abbiamo bloccato gli account compromessi e stiamo lavorando a stretto contatto con i nostri partner della NFL per ripristinarli”

Twitter

In molti account è stato postato lo stesso identico messaggio: “Hi, we’re back. We are here to show people that everything is hackable.”

Ad alcuni è stata rimossa l’immagine del profilo od è stata addirittura cambiata.

Hackerati 15 account delle squadre NFL
Twitter; Paige Leskin/Business Insider

L’attacco è stato rivendicato dal gruppo OurMine che ha dichiarato come questa sia stata una dimostrazione della bassa sicurezza presente in internet e di come debba essere migliorata.

Lo stesso gruppo ha dichiarato alla BBC che la National Football League era stata preventivamente contattata da loro, per aiutarli ad aumentare la loro sicurezza, ma non aveva ricevuto risposta in merito.

Il gruppo pare abbia sede a Dubai, il loro account Twitter è stato chiuso Lunedì.

Non è la prima volta che accade

In passato la stessa sorte era toccata a Netflix, Marvel, allo stesso founder di Twitter Jack Dorsey e altre figure famose. Le modalità erano state le stesse, con previa comunicazione ed offerta di aiuto nel miglioramento della sicurezza dei vari account poi hackerati.

Ecco la lista delle squadre che sono state violate digitalmente:
Kansas City Chiefs, Green Bay Packers, Dallas Cowboys, Denver Broncos, Indianapolis Colts, Houston Texans, New York Giants, Philadelphia Eagles, Tampa Bay Buccaneers, Los Angeles Chargers, San Francisco 49ers, Cleveland Browns, Arizona Cardinals e Chicago Bears.

Foto in copertina: Grant Halverson / Getty Images

Leggi anche: Andy Reid ed i Chiefs pronti per il Super BowlNick Bosa, un rookie davvero di talento

Autore: Nicola Corradin

Back to top button