Cronaca

Haiti, torna l’incubo terremoto: scossa di magnitudo 7.5 e crollo di edifici

Torna l’incubo del terremoto ad Haiti. Una scossa magnitudo 7.5 della scala Richter è stata registrata alle 14.30 italiane con epicentro vicino Petit Trou de Nippes, nella parte occidentale del Paese. Secondo le prime informazioni riportate dai media locali, ci sarebbero due vittime. Il sisma ha provocato anche il crollo di alcuni edifici ed è stato avvertito in tutto il Paese. Centinaia le persone riverse in strada. Emessa un’allerta tsunami. Purtroppo Haiti non è nuova a questo tipo di eventi: il 12 gennaio 2010 un terremoto 7.0 causò la morte di 230.000 persone e la distruzione di case ed altri edifici.

In aggiornamento…

Andrea Caucci Molara

Metropolitan Magazine Attualità. Seguiteci su Facebook

Andrea Caucci Molara

Ho 26 anni e sogno fin da piccolo di diventare giornalista. Ho sempre preferito l'edicola al negozio di giocattoli.
Back to top button