Halloween e il mistero delle zucche scomparse

Il raccolto delle zucche del 2019 è stimato in solo 36 milioni di kili, sarà un Halloween meno spaventoso.

Secondo un’analisi della Coldiretti, divulgata per lo Zucca day, che si è festeggiato in tutta Italia ieri 29 ottobre, i dati del raccolto delle zucche non sono affatto soddisfacenti per quanto riguarda il 2019.

Quest’anno, quindi, le case saranno meno decorate a causa dell’assenza delle classiche zucche di Halloween.

Stando a ciò che ha pubblicato la Coldiretti:

“Il clima anomalo taglia del 10% la produzione di zucche di Halloween, per un raccolto 2019 stimato in 36 milioni di chili. Dalla padella all’intaglio per realizzare il caratteristico simbolo delle streghe si registra una corsa all’acquisto dell’ortaggio più grande del mondo con il prezzo medio al consumo sul territorio nazionale che quest’anno va da 1.50 a 2 euro mentre ai produttori agricoli vengono pagate fra 30 e 60 centesimi al chilo. A ridurre la disponibilità di prodotto italiano sono state le anomalie climatiche, soprattutto al Nord. Prima un maggio freddo e piovoso, poi un’estate con bolle di calore e grandinate hanno ostacolato lo sviluppo delle piantine e la formazione del frutto.”

L'intaglio delle zucche di Halloween, arte che sta ampliando il mercato e l'importazione delle zucche dall'estero
Fonte: Wikimedia Commons
Fonte: Wikimedia Commons

Halloween e il mercato della zucca ornamentale

“La zucca è uno dei prodotti più versatili della cucina italiana e può essere utilizzata sia per le preparazioni salate che per quelle dolci. E c’è anche chi le usa per fare la birra. L’altra categoria di zucca che si sta affermando in Italia è quella ornamentale. Si tratta di zucche di ogni tipo, che si differenziano per le dimensioni, per la forma, per la buccia e per il colore. Ma è indubbio che l’affermarsi della notte delle streghe ha aperto il nuovo “mercato” delle zucche intagliate con le quali si cimentano un numero crescente di italiani.”

Coldiretti ha inoltre lanciato l’allarme sull’importazione delle zucche. Solo nel 2018 l’Italia ha importato ben 9,2 milioni di chili di zucca 5% in più rispetto all’anno precedente.

Seguici su Facebook

Leggi anche: Halloween, il vero significato della festa

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo precedenteCaso Andrea Alongi: arrestato per possesso di hashish
Articolo successivo“L’eleganza del cibo”: le eccellenze del cibo e della moda in un documentario