BRAVE

Harlem: tra Black culture e ironia

Adv
Adv

Harlem è la serie comedy di Tracy Oliver disponibile in esclusiva streaming su Amazon Prime Video dal 3 dicembre 2021. In dieci episodi, tra Black culture e ironia, Harlem racconta la storia di un gruppo di giovani donne afroamericane, tutte provenienti da Harlem, uno dei quartieri simbolo della comunità nera a New York

Una commedia tutta al femminile su un gruppo di amiche che cercano successo, amore e divertimento a New York, proprio come Carrie, Samantha, Miranda e Charlotte in Sex and the City. Ma stavolta non siamo a Manhattan. Le protagoniste di Harlem non sono le solite ragazze ricche caucasiche. Sono giovani donne afroamericane che attraverso l’ironia introducono gli spettatori nel mondo della Black culture, sottolineando un forte desiderio di emancipazione femminile.

Harlem mostra in chiave contemporanea scene di vita della comunità afroamericana, stando al passo con i tempi su tematiche tanto care alla società moderna. Si parla di Black culture ma non solo: questioni di sesso e identità di genere sono trattate con diverse sfumature.

La serie infatti si adatta ai cambiamenti e alle rivoluzioni che oggi vedono come protagoniste molte delle minoranze più bistrattate della nostra società. Harlem cavalca un movimento attualissimo e scottante che porta il peso di una enorme responsabilità sociale: rappresentare sullo schermo realtà estremamente delicate attraverso humor e leggerezza, offrendo velatamente al grande pubblico diversi spunti di riflessione.

Harlem: tra Black culture e ironia

Harlem: trama e cast 

Ironia, sesso, soldi, amicizia. Questi sono i temi principali affrontati dalla serie. Harlem racconta le vicende di quattro giovani amiche: Camille (Megan Good), Tye (Jerrie Johnson), Angie (Shoniqa Shandai) e Quinn (Grace Byers).

Camille è una professoressa alla ricerca di una cattedra, Tye progetta una app di incontri. Angie sogna di fare l’attrice e nel mentre vive insieme a Quinn, stilista emergente al verde con una madre tremendamente snob. Tra le guest star della stagione c’è Whoopi Goldberg nei panni della dottoressa Elise Pruitt, Jasmine Guy e Andrea Martin.

Harlem: tra Black culture e ironia

Francesca Mazzini

Puoi trovarci su Instagram e Facebook

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button