Cinema

Nuovo film per Harry Styles

Harry Styles in una scena di "Dunkirk" © web
Harry Styles in una scena di “Dunkirk” © web

Dopo tre anni da Dunkirk, di Christopher Nolan, Harry Styles torna al cinema, stavolta diretto da Olivia Wilde. Il giovane cantante, ex membro della boy band inglese One Direction, sostituirà Shia LaBeouf nel thriller Don’t Worry Darling.

Don’t Worry Darling, la seconda volta di Harry Styles su un set

Il cast del film si comporrà della stessa regista, di Chris Pine e Florence Pugh (entrambi li vedremo in due film targati Marvel, Wonder Woman 1984 e Black Widow, prequel sulla Vedova Nera). Sulla trama si sa ancora poco, se non che il film, un thriller psicologico, sarà ambientato in una società utopica del deserto californiano, nel 1950; alla sceneggiatura Katie Silberman, la quale a sua volta si è basata su un copione di Shane e Carey Van Dyke, e che ha già collaborato con la Wilde per La rivincita delle sfigate.

Ovviamente, tutta la realizzazione dipenderà dal Covid-19 e dalle varie misure di sicurezza adottate nel mondo in questi mesi, ma se tutto va bene l’inizio delle riprese è fissato per questo autunno. Che l’ex One Direction voglia volgere la sua carriera al favore della celluloide?

Per saperne di più:

Segui Metropolitan Magazine ovunque! Ci trovi su FacebookInstagram e Twitter!

CHIARA COZZI

Chiara Cozzi

Critica cinematografica per passione, scrittrice per vocazione.
Back to top button