Esteri

“Hi mom, I’m on top of the world!”: l’hostess della Emirates sul Burj Khalifa fa il giro del mondo

Adv
Adv

“To the worlds greatest show”, recita il cartello che la hostess della compagnia tiene in mano. Mentre sorride, in piedi sulla punta del Burj Khalifa, questa è la nuova, folle trovata pubblicitaria della compagnia aerea Emirates.

Conosciuti ormai per i loro spot stravaganti, ai quali, in pieno stile Emirati Arabi, non si bada a spese, la società Emirates è tornata con un nuovo spot ad altissima quota.

La calma e la fiducia dell’equipaggio di cabina che si vede nello spot pubblicitario sono l’incarnazione del nostro personale in prima linea, che serve i viaggiatori e ne garantisce la sicurezza. Siamo orgogliosi di essere tra i pochi privilegiati a cui è stato permesso filmare in cima al Burj Khalifa [gli altri sono stati il Principe ereditario di Dubai e Tom Cruise, ndr]”. Racconta così Tim Clark, presidente di Emirates Airline.

Il contenuto dello spot non è altro che uno sguardo sui retroscena delle riprese da brivido dell’hostess degli Emirates sulla punta del Burj Khalifa, il grattacielo più alto del mondo, e dell’aereo che passa (almeno così sembra) a poca distanza.

Un pò auto celebrativo, certo, ma niente che ci stupisca, dato che la compagnia è rinomata per la straordinarietà dei loro spot, in cui il messaggio fondamentale che deve trapelare è uno solo: non c’è compagnia aerea migliore della Emirates Airline.

“L’abbiamo fatto di nuovo, solo meglio”, recita infatti lo slogan che la compagnia ha condiviso all’interno della pubblicità pubblicata sul loro canale YouTube.

Il video, pubblicato il 5 agosto 2021, ha raggiunto 7 milioni di visualizzazioni e una valanga di commenti da parte di utenti da tutto il mondo, rimasti esterrefatti, chi dalla qualità della produzione dello spot, chi dal coraggio dell’hostess che saluta il mondo (e sua madre) dalla punta del grattacielo.

Coraggio sicuramente, dato che il Burj Khalifa conta 829 metri d’altezza. Certo è che secondo noi, cercando di immaginare la somma che la fortunata dipendente Emirates si è beccata per fare da volto allo spot, forse chiunque riuscirebbe a trovare il coraggio di farsi riprendere, come recita la pubblicità, “on top of the world”.

Serena Baiocco

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button