Musica

“House Of Gucci” , il film ha ispirato la realizzazione del nuovo album dei Thirty Second To Mars

“House Of Gucci” ultima pellicola di Ridley Scott che vede nel cast Lady Gaga, Adam Driver, Al Pacino e Jared Leto ambientato negli anni Ottanta, avrebbe influenzato con le hit della colonna sonora il nuovo album dei Thirty Seconds To Mars.

E’ quanto ha dichiarato Jared Leto leader della band in una recente intervista ad NME, nella quale ha annunciato la realizzazione di oltre 200 brani, scritti durante il lockdown. Nella colonna sonora del film dove figurano tra i tanti brani di Eurythmics, Blondie e George Michael e hit italiane della decade, che sono state una fonte di ispirazione. L’attore e cantante ha aggiunto che

“House Of Gucci” nel nuovo album dei Thirty Seconds To Mars ci saranno tante influenze delle hit italiane anni ’80

“Ci saranno molti suoni che saranno ripresi nel nuovo album dei Thirty Seconds To Mars…Il mio primo strumento è stato un Roland Juno 106, un sintetizzatore degli anni 80. L’ho amato e questi suoni sono così nostalgici. Questi suoni sono come incorporati nella nostra psiche ed a volte sono in contatto diretto con i nostri cuori e ci riportano agli anni nei quali è ambientato il film.

Fonte NME

Sulla data di release del seguito di “America” (2018) l’artista non si è sbottonato:

“Stiamo aspettando il momento giusto per l’uscita”

Riguardo una possibile partecipazione di Lady Gaga al nuovo album:

“Sarebbe divertente, è un’artista pazzesca ed ha un grande talento. Ho molto rispetto per lei e per il suo coraggio.

Fonte NME

Seguici su

Facebook, Instagram, Metrò, La Rivisita Metropolitan Magazine N6

Adv
Adv
Adv
Back to top button