Greensome con la propria compagna (e come sopravvivere)

Considerando la complessità della modalità di gioco, giocare una greensome con la propria compagna potrebbe provocare delle discussioni animate nella coppia.

Greensome: formula di gioco

Per chi non gioca a golf o è solo alle prime armi, una greensome è una formula di gara a coppie particolare, dove l’affiatamento tra i due golfisti sarà fondamentale. Entrambi i giocatori potranno tirare il tee shot, mentre dal colpo successivo si sceglierà la palla migliore che verrà giocata dal giocatore opposto. Ci si alternerà in tutti i colpi fino ad arrivare a concludere la buca. La gara durerà 18 buche e tenere un ritmo di gioco costante in due persone sarà molto difficile…

Due freschi sposi sul campo (Credit: Weddingwire.com)

Possibili scenari

Per fortuna mia non ho mai avuto il “problema” di giocare una greensome con una mia compagna, ma avendo visto altre coppie all’azione il mio consiglio è quello di evitare di farlo. Che siate felicemente sposati da più di trent’anni o dei freschi fidanzati poco importa, questa formula di gioco rovinerà il vostro rapporto di coppia per le 18 buche.
Si provi già ad immaginare l’uomo che cercherà di dare consigli alla sua donna, la quale non darà ascolto a lui, il quale la incolperà di poca attenzione… Tutto ciò potrà essere il copione per le 18 buche, mandando su tutte le furie l’uomo.
D’altro canto, quando lui cercherà di tirare il drive più lungo della sua vita, spedendolo puntualmente fuori limite, lei con dei commenti fuori luogo potrebbe farlo arrabbiare di nuovo scatenando una lite. Non oso neanche immaginare quando uno dei due sbaglierà dei “semplici” putt da un metro o spedirà la palla fuori limite con una uscita dal bunker “toppata”.

Due coppie felici sul campo (Credit: seniorsgolfersamerica.com)

Possibili conseguenze della greensome

Fortunatamente una volta finita la gara si potrà rilassare la tensione accumulata durante il giro. Se siete una coppia fresca e siete rimasti insieme anche dopo una greensome senza massacrarvi di insulti a vicenda, probabilmente avete trovato la vostra anima gemella. Purtroppo potrebbe anche succedere il contrario: ci sono delle (remote ma testimoniate) possibilità di perdere il compagno per i troppi improperi durante il giro.

Per quanto riguarda le coppie con anni di matrimonio alle spalle, ci saranno delle classiche litigate durante il giro, ma ci si augura non siano queste a causare addirittura dei divorzi.

Dopotutto nessuno vi obbliga a giocare con la vostra dolce metà una greensome e, mio consiglio personale, sarebbe meglio farla con un amico. Il compromesso corretto, se non potete staccarvi dal/la vostro/a compagno/a, è quello di giocare insieme ad un’altra coppia: due uomini contro le due donne. La sfida sarà accesissima e senza rischio di separazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA