Gossip e Tv

Il dolore di Elio per uno dei suoi figli gemelli Dante e Ulisse: “Combatterò per mio figlio autistico”

In molti lo conoscono solo come Elio, pensando anche che sia il suo vero nome, ma dietro questa maschera da comico e da artista a tutto tondo, si nasconde Stefano Belisari. Elio è sposato con Camilla e, insieme a lei, ha formato una bellissima famiglia, coronata dalla presenza di due figli gemelli, Dante e Ulisse.

In occasione di un evento organizzato dalla Fondazione Sacra Famiglia, il cantante ha rivelato di essere padre di un bimbo autistico. “Ho vissuto, e vivo, la condizione di genitore di un bimbo autistico. Voglio dire chiaramente che su questo tema siamo all’età della pietra, specialmente sotto il profilo della percezione. C’è poi il problema dei ciarlatani, delle “cure” che non fanno effetto – ha dichiarato Elio sul bimbo autistico come riportato da Il Fatto Quotidiano.

“Ricordo quando cercavamo, io e mia moglie, qualcuno che ci dicesse se nostro figlio era autistico o no: avere una diagnosi è pressoché impossibile, ti viene fatta quasi sotto banco, ma in realtà si tratta di un passaggio fondamentale, perché la diagnosi precoce va fatta. È importante”.

Stefano Belisari alias Elio è una persona ricca di sorprese. La prima è legata al nome. Diventato famoso, il cantante si presentava con un nome diverso (ovviamente inventato) al giornalista di turno che lo intervistava. Lo scherzo è andato avanti per un po’ poi mantenere il segreto sulla sua vera identità è diventato di fatto impossibile.

Sotto la veste che si è voluto dare le sue Storie Tese, ossia quella di cantautore (secondo molti) demenziale, Stefano nasconde una notevole cultura musicale e non. Oltre a essersi diplomato in flauto traverso al Conservatorio, Elio è laureato in ingegneria elettronica presso il Politecnico di Milano, un corso di studi davvero difficile da portare a termine se non hai una discreta dose di genio.

Tanto per sottolineare la particolarità del personaggio, segnaliamo che Elio non sono è un grande tifoso dell’Inter, e fin qui nulla di strano, ma è anche un grande appassionato di baseball, sport decisamente più di nicchia in Italia. Il giovane Stefano ha praticato la disciplina e poi è sta anche commentatore della MLB per Sky Sport.

Il dolore di Elio per uno dei suoi figli gemelli

Il dolore di Elio per uno dei suoi figli gemelli Dante e Ulisse: "Combatterò per mio figlio autistico"

Chi conosce anche solo in parte il personaggio di Elio probabilmente sa solo un millesimo della sua persona, dato che è davvero molto riservato, ma ha deciso comunque di condividere con il pubblico qualche informazione su suo figlio. Il fine di questa divulgazione è senza dubbio la sensibilizzazione ad una tematica molto particolare e delicata. L’autismo è un disturbo del comportamento che affligge davvero molti bambini, che poi diventano adulti, in tutto il mondo.

Tra questi bambini c’è, per l’appunto, Dante, il quale è un gemello eterozigote. La fortuna dei suoi genitori è stata proprio questo fratello, con il quale hanno potuto fare fin da subito un paragone, accorgendosi così delle sue problematiche cognitive ed iniziare fin da subito terapie e trattamenti a riguardo. Entrare in un mondo come quello delle famiglie con figli autistici ti porta a conoscere molte realtà spesso troppo sconosciute e, per questa ragione, Elio decide di metterci la faccia.

Conoscendo questo mondo, l’attore afferma che troppo spesso famiglie con figlie autistici si ritrovano da sole a combattere una battaglia con un mostro troppo grande. Non sai come comportarti, come muoverti, come reagire e da chi andare quando tuo figlio è semplicemente strano, quando si alza senza motivo e comincia ad urlare correndo in tondo per la stanza o quando sei tu a doverlo rincorrere per evitare che si faccia male. Questa solitudine, come dice lui stesso, annichilisce le persone e le fa sentire tremendamente sole.

Back to top button