Gossip e TV

Il dramma di Tony Santagata: “Ho perso Francesco, il mio unico figlio”

62 milioni di dischi venduti nel mondo. Basta questo a definire il calibro artistico e musicale di Tony Santagata, nome d’arte di Antonio Morese, cantautore, cabarettista e attore .nato a Sant’Agata di Puglia il 9 dicembre del 1935. Fra i simboli di quella che è stata definita la “dolce vita” Romana, narrata anche da Fellini nell’omonimo film, Toni si era prima iscritto a Giurisprudenza a Napoli dove già aveva formato il primo gruppo. Le sue canzoni sono cantate sia in Italiano che in dialetto. Fra le più famose si ricordano Quant’è bello lu primm’ammore – uno dei brani folk più cantati al mondo -La zita, Li strascenete. 

Nella sua lunga e brillante carriera, Tony vanta anche varie partecipazioni al Festival di Sanremo (Via Garibaldi, nel 1973, verrà premiata come miglior testo) ma anche ruoli da attore conduttore televisivo. Molto legato alla città di Termoli, Toni (o Tony, vanno bene entrambi i modi) è anche molto devoto e la sua opera musicale Padre Pio Santo della speranza è stata eseguita in Vaticano presso l’Aula Paolo VI la sera della canonizzazione del Santo. La canzone finale, Padre Pio ho bisogno di te, è diventata addirittura la preghiera ufficiale dei fedeli del santo. Una curiosità: Toni è stato tra i primi fondatori della Nazionale Attori, della quale è stato a lungo capocannoniere.

A livello di vita privata, Tony è legato da sempre con la sua metà, Giovanna Isola, con cui è convolato a nozze a fine anni ’60. I due si sono conosciuti a Portofino, lei è milanese, e sono sempre stati inseparabili, tanto che è arrivata anche la riconferma di questa esemplare unione coniugale con la celebrazione delle nozze d’oro. Il loro amore ha generato un figlio, Francesco Saverio Morese, anch’egli uomo di spettacolo e autore, purtroppo scomparso precocemente, a soli 50 anni, a quanto sembra a causa di un malore, circa un anno fa. 

Giovanna Isola e Tony Santagata sono sposati dal 1968: i due si sono conosciuti a Milano e sono riusciti a superare le distanze geografiche. Infatti Tony è pugliese, precisamente di Sant’Agata di Puglia, mentre Giovanna è lecchese ed ha conseguito la laurea in Scienze Politiche.

Sono poche le informazioni riguardo Giovanna. Sappiamo che i due coniugi hanno caratteri diversi ma, nel corso della loro relazione, sono riusciti a completarsi a vicenda e oggi si sentono ancora innamorati come il primo giorno.

Giovanna ha partecipato al programma “C’è Tempo per…” insieme a Tony. Parlando della loro relazione, la donna ha affermato di ritenersi molto fortuna ad aver incontrato il compagno. Lo ha definito “bravo e affettuoso, un ottimo marito”, legato alla famiglia e con “un grande senso di rispetto nei confronti della stessa”.

Giovanna ha anche parlato delle canzoni che Tony le ha dedicato – “bellissime canzoni d’amore” – ed ha dichiarato che l’uomo, oltre ad essere un fantastico marito è anche “un grande compositore” le cui canzoni sono destinate ad essere ricordate per sempre.

Adv
Adv
Adv
Back to top button