Formula 1Motori

Incendi in Australia, GP di F1 a rischio cancellazione?

A causa dei devastanti incendi che in questi mesi stanno mettendo in ginocchio l’Australia, pare ci sia il rischio che il primo GP del calendario di F1 venga cancellato.

Incendi in Australia – la F1 ha comunicato di star monitorando la situazione degli incendi in Australia, in vista del primo GP della stagione che si correrà a Melbourne nel weekend del 13-15 marzo.

incendi australia daniel ricciardo
Daniel Ricciardo unico pilota australiano nel circus F1 – Photo Credit: F1.com

Il GP d’Australia 2020 è a rischio cancellazione?

Come accaduto per il Rally d’Australia del WRC, anche il GP di F1 rischia la sua cancellazione a causa dei forti incendi che hanno ormai messo in ginocchio l’Australia. Flora e fauna ne stanno uscendo devastati e, ciò che è peggio, lo stato di emergenza pare che non rientrerà ancora a breve.

Proprio in questi giorni la nube di fumo ha raggiunto il circuito di Albert Park – sede dell’ormai classico Gran Premio di Formula 1 – come dimostrano le immagini diffuse da alcuni residenti sui social network relative alla situazione del lago Albert Park che costeggia il tracciato. La gara che da anni sancisce l’inizio della classe regina andrà incontro alla sua cancellazione? Noi ci auguriamo di no, e speriamo che gli incendi in Australia si placheranno al più presto.

Il problema è che febbraio e marzo sono i mesi più caldi in Australia (periodo d’esordio del mondiale) e quindi la situazione potrebbe anche peggiorare! La cosa più bella ed importante comunque, è che (qualunque sia il destino del GP d’Australia) la F1, i team e l’Australian Grand Prix Corporation hanno fatto sapere di stare allestendo una forma di supporto per le vittime degli incendi, sebbene non siano ancora emersi dettagli in merito. Gli stessi Lewis Hamilton e Daniel Ricciardo hanno fatto diverse donazioni.

Se siete interessati a fare qualche donazione, anche piccola, ecco alcuni siti da controllare:

SEGUICI SU :

Adv

Related Articles

Back to top button