MetroNerdMovieNerd

The Witcher: il perchè della meticolosa attenzione alla parrucca di Geralt di Rivia

Una delle tante cose che attira l’attenzione della serie firmata Netflix, The Witcher, è la fluente chioma bianca del protagonista Geralt. La produttrice della serie rivela che il processo di creazione della parrucca ha richiesto mesi!

The Witcher si propone di essere il prossimo grande pilastro non solo per gli amanti del fantasy, ma anche per la piattaforma Netflix. Disponibile dallo scorso dicembre, la serie vanta di un cast eccezionale con la presenza dell’ex Uomo D’Acciaio, Henry Cavill che ha abbandonato mantello e calzamaglia blu e rossa per indossare la parrucca bianca di Geralt di Rivia.

Per quanto possa essere molto semplice, l’effetto e il colore della parrucca hanno riempito molto spazio e tempo nella pre-produzione. Come rivela la produttrice di The Witcher, Lauren Schmidt Hissrich, la creazione di quel particolare effetto sulla parrucca è stato un processo molto lungo, che è durato mesi!

“Abbiamo provato diverse versioni della parrucca bianca (e si possono ancora vedere le scene di quella parrucca nel primo episodio). Si è provato ad illuminare lo schermo, ma il risultato era quello di una nonna messa sotto delle luci blu. Era un abominio, e faceva molto ridere. Abbiamo aggiunto più sporcizia (ecco perché sembra più grigio) e alcune luci basse, e ci sono voluti mesi per farlo in ogni location di ogni scena. Il risultato ora è sicuramente più argenteo, ma non volevamo smettere di chiamarlo Lupo Bianco — essendo un nome che avrà senso quando incontreremo gli altri Witcher più avanti, i quali non hanno quel particolare colore di capelli.”

La fluente chioma bianca di Geralt è una costante nella saga letteraria di Andrzej Sapkowski, ma a quanto pare portare la parrucca bianca sullo schermo è molto più difficile. Così i produttori e la crew si sono ingegnati per rendere il più naturale possibile la capigliatura del Witcher, coprendola un po’ di sporcizia.La scelta non è completamente senza senso se pensiamo allo stile di vita di Geralt, il quale molto spesso si trova in paludi e posti sporchi per cacciare.

Mantenere il colore di capelli e la nomina di Lupo Bianco di Geralt è di vitale importanza a livello di trama, come sottolinea Hissrich.

Come sanno i lettori di The Witcher, i capelli bianchi non è una caratteristica comune a tutti gli stregoni, ciò rende Geralt più unico che raro. Perciò impiegare molto tempo per la creazione della parrucca, non è più una cosa tanto assurda come appare. Come spiega la produttrice, le ragioni di questa scelta verranno spiegate in futuro.

Fortunatamente per tutti quelli che non hanno letto i libri, The Witcher è stato già rinnovato per una seconda stagione. Non ci resta che aspettare per scoprire tutti i segreti di Geralt di Rivia.

La prima stagione di The Witcher è disponibile in streaming su Netflix!

Seguici su: Facebook e Instagram!

Leggi tutti gli articoli di InfoNerd!

Back to top button