Cinema

Sospesi gli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento

A seguito delle recenti disposizioni governative e della grave emergenza sanitaria che coinvolge l’intero Paese, Cineventi in accordo con il Comune di Sorrento, annuncia che la 42° edizione 2020 degli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento, prevista dal 15 al 19 aprile 2020, e la cerimonia di assegnazione dei Premi De Sica, in programma sabato 18 aprile, saranno sospesi.  

La manifestazione, organizzata da Cineventi,promossa dal Comune di Sorrento con il sostegno della Regione Campania, del MiBACT e in collaborazione con la Film Commission Regione Campania e l’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello, verrà quindi riprogrammata in un periodo in cui le condizioni lo permetteranno.

Lino Banfi ospite degli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento 2019 - immagine web
Lino Banfi ospite degli Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento 2019 – immagine web

Nel tradizionale confronto tra il cinema italiano e quello di un paese ospite, che per il 2020 sarebbe stata la Spagna, si riconferma la formula che da sempre contraddistingue gli incontri, vedendo ogni edizione consacrata a una diversa cinematografia: 5 giornate di lavori con l’alternarsi di proiezioni, anteprime, retrospettive, tavole rotonde e incontri alla presenza di vari ospiti, italiani ed internazionali, del mondo del cinema e della televisione.

Stop anche per i prestigiosi Premi Vittorio De Sica, che istituiti da Gian Luigi Rondi nel 1975 e assegnati all’interno della manifestazione fino al 1990, ritornano nella cittadina costiera grazie alla collaborazione con l’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello, presieduta da Piera Detassis.

Back to top button