Tennis

Indian Wells, la finale femminile incorona Iga Swiatek: sconfitta Sakkari

Cala il sipario sul WTA 1000 di Indian Wells con la 20enne polacca Iga Swiatek che annienta 6-4, 6-1 la greca Maria Sakkari nella finalissima del torneo statunitense su cemento. Per la giovane tennista di Varsavia questo è il terzo titolo WTA 1000 in carriera dopo la vittoria a Roma nel 2021 e a Doha nel 2022. La Swiatek, al momento quarta al mondo, conferma le indiscrezioni che la vedrebbero sempre più vicina a raggiungere il primato assoluto nel ranking WTA. Analizziamo, adesso, quello che è stato il match finale.

Indian Wells, la finale dominata da Iga Swiatek

Un’ora e ventuno minuti. Questo è stato il brevissimo lasso di tempo in cui la Swiatek si è sbarazzata nella finale della sua avversaria Maria Sakkari. La greca, sesta al mondo, ad onor del vero è partita meglio ma, dopo un inizio discreto, si è arresa velocemente al dominio della sua dirimpettaia. La 26enne originaria di Atene, però, è comunque soddisfatta della sua prestazione anche se, ancora una volta, non potrà esporre un titolo ufficiale nella sua bacheca. Per Iga Swiatek, adesso, il meritato riposo prima di preparare al meglio, e con i favori del pronostico, i prossimi tornei.

Daniele Caponio

Seguici su Metropolitan Magazine

Photo Credit: via Twitter, @iga_swiatek

Back to top button