Calcio

Coppa Italia, Inter-Milan: le probabili formazioni e dove vedere il derby

Questa sera, alle 20.45, andrà in scena Inter-Milan: un derby prestigioso e dal fascino unico. Le due squadre, come accaduto nel 2017, si sfidano nei quarti di finale di Coppa Italia, con il raggiungimento della semifinale come obiettivo. Le prime due forze della nostra Serie A restano concentrate sul campionato, ma non intendono sottovalutare la competizione. Entrambe sono arrivate in semifinale lo scorso anno e vogliono riportare la Coppa Nazionale a Milano, trofeo che manca da moltissimi anni. L’ultimo successo interista fu nel 2014, per i rossoneri bisogna risalire addirittura al 2003.

Lo stato di forma delle due squadre

Entrambe le milanesi vengono da una giornata non esaltante in campionato. Il Milan è stato travolto dall’Atalanta, in quella che è stata la peggior partita di una stagione, fin qui, straordinaria. L‘Inter è stata bloccata sul pareggio dall’Udinese, non riuscendo nell’obiettivo sorpasso. Il “Derby della Madonnina” è tornato, dopo diversi anni, ad essere teatro di grandi ambizioni e tra meno di un mese, le due squadre si sfideranno in un decisivo scontro in Serie A. Inter-Milan si ripeterà per la 25esima volta nella storia della Coppa Nazionale. I precedenti sono a favore del diavolo, con dieci vittorie contro le sette nerazzurre. Sette anche i pareggi.

Inter-Milan: le probabili formazioni

Conte e Pioli dovrebbero optare per soluzioni molto simili. Entrambi i tecnici non faranno grandi rivoluzioni o “turnover”, ma potrebbero concedere spazio ad alcuni giocatori secondari. Per i nerazzurri, in particolare, Conte dovrebbe fare tre variazioni rispetto al solito schieramento. Darmian potrebbe spuntarla su Young, mentre Sensi o Gagliardini su Vidal. In attacco, Sanchez farà rifiatare uno tra Lukaku e Lautaro ( entrambi a secco di gol da quattro partite in Serie A).

Diverse assenze pesanti in casa Milan. In particolare, non sarà a disposizione Donnarumma (squalificato) e Calhanoglu (coronavirus). Fuori anche Gabbia e Bennacer. Rientra invece capitan Romagnoli che torna a comandare la difesa. Pioli conferma sulla mediana il poco convincente Tonali e ritrova anche Saelemaekers. In attacco è ballottaggio tra Rafael Leao e Mandzukic per affiancare Ibra.

INTER (3-5-2): Handanović; Škriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozović, Gagliardini (Sensi), Darmian; A. Sánchez, Lukaku. All A.Conte

MILAN (4-2-3-1): Tătărușanu; Dalot, Kjær, Romagnoli, Theo Hernández; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Brahim Díaz, R.Leao ; Ibrahimović All S.Pioli

ARBITRO: Valeri

Dove vedere la partita

Inter-Milan sarà in chiaro su Rai Uno.

FRANCESCO MANCINI

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv

Related Articles

Back to top button