Calcio

Inter-Roma, Serie A: punti pesanti, probabili formazioni e diretta tv

Due squadre ferite dall’ultimo turno di campionato che andranno alla ricerca di punti importantissimi per tornare a macinare lunghezze in classifica all’intero dei confini nazionali. Inter-Roma sarà il fiore all’occhiello dell’ottava giornata del torneo di Serie A, il più importante a livello italiano. Le luci del Giuseppe Meazza in San Siro si accenderanno ufficialmente alle ore 18:00 per inizializzare il big-match in terra meneghina. L’Inter, padrona di casa, deve ritornare a ghermire i tre punti tra le sue spire dopo la rovinosa caduta di Udine che ha visto le zebrette di Andrea Sottil assestare poderosi colpi di zoccolo al biscione nerazzurro: il 3-1 finale ha proiettato l’Udinese nella zone altissime della graduatoria, relegando i milanesi di Simone Inzaghi più indietro. Se Atene piange, Sparta di certo non ride: la Roma di Josè Mourinho, grande e indimenticato ex di serata, non è riuscita a trasformare in rete il dominio casalingo contro l’Atalanta di Gian Piero Gasperini. La Dea, capricciosa e letale, si è imposta 1-0 sul manto erboso dello Stadio Olimpico sfruttando l’unico, vero, tiro verso lo specchio della porta. Dal canto loro, i giallorossi hanno pagato un dazio pesantissimo alla divinità della Discordia fallendo, per colpa e sfortuna, numerose palle gol che avrebbero potuto riscrivere l’esito dell’incontro della passata tornata. Squadre emaciate a caccia di punti e riscatto: ecco le ultime dalla partita.

Inter-Roma: pronostico e probabili formazioni

(Getty Images)

Inter davvero molto indigesta per la Roma negli ultimi anni di battaglie. I numeri, in questo caso, fotografano le grandi difficoltà dei capitolini al cospetto dei colleghi a strisce nerazzurre: nelle ultime dieci sfide, i milanesi non hanno mai perso mettendo insieme sei vittorie e quattro pareggi. È la seconda miglior striscia di sempre messa a referto dai meneghini: la più lunga si è manifestata tra il 1935 e il 1941 con dodici gare senza ko. I giallorossi possono appellarsi, però, al grande equilibrio che vige al Giuseppe Meazza contro il biscione padrone di casa: nei diciassette incontri disputati, infatti, entrambe le compagini hanno messo insieme cinque vittorie spartendo la posta in palio in sette occasioni.

Secondo i bookmakers, i grandi favoriti della vigilia sono i ragazzi di Simone Inzaghi che si affideranno, anche, ai due ex romanisti Edin Dzeko e Henrikh Mkhitaryan. Le agenzie di scommessa non credono, quindi, al segno 2 di questo big-match di Serie A: attenzione, però, alla famigerata legge dei grandi numeri che potrebbe venire in soccorso della talentuosa formazione giallorossa. Sfida nella sfida: se confermata, la presenza di Paulo Dybala (a lungo corteggiato da Beppe Marotta in estate) genererà un interessante duello a distanza con il connazionale Lautaro Martinez. Un tocco di classe tutto argentino ad un incontro che si preannuncia di difficile lettura. Ecco le probabili formazioni che dovrebbero scendere sul manto erboso di San Siro in questo grande match:

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Asllani, Calhanoglu, Dimarco; Lautaro, Dzeko. Allenatore: Simone Inzaghi.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Pellegrini, Cristante, Spinazzola; Dybala, Zaniolo; Abraham. Allenatore: Josè Mourinho.

Diretta tv del match

Inter-Roma, match valido per l’ottava giornata del campionato di Serie A, verrà trasmesso in diretta dalle piattaforme di DAZN e Sky Sport. Appuntamento per le ore 18:00 di oggi per il calcio d’inizio dell’incontro del Giuseppe Meazza di Milano. Tre punti per tornare a brillare.

ANDREA MARI

(Credit foto – Getty Images)

Seguici su Google News

Back to top button