Cinema

“Intervista col vampiro”: luce verde per la nuova serie AMC in arrivo nel 2022

Nella giornata di ieri l’Hollywood Reporter ha comunicato che l’emittente televisiva AMC ha finalmente dato il via libera al progetto di rendere “Intervista col vampiro” una serie tv in 8 episodi, che verrà rilasciata nel 2022.

Già da tempo era nota la volontà di AMC di produrre una serie ispirata al romanzo di Anne Rice, portato alla fama mondiale dall’adattamento cinematografico del ‘94 con un cast stellare (Brad Pitt, Tom Cruise, Antonio Banderas e Kirsten Dunst).

Brad Pitt e Tom Cruise in "Intervista col vampiro" (1994), che prossimamente diventerà una serie AMC, Credits: Vanity Fair
Brad Pitt e Tom Cruise in “Intervista col vampiro” (1994), che prossimamente diventerà una serie AMC, Credits: Vanity Fair

“Intervista col Vampiro”: una nuova serie parte di un progetto più ampio

La serie basata su “Intervista col vampiro” entra a far parte di un progetto più ampio di AMC, che si trova a fronteggiare la fine di una serie iconica come “The Walking Dead”. AMC Networks ha infatti acquistato i diritti di 18 opere dell’autrice Anne Rice e non nasconde che “Intervista col vampiro” potrebbe essere solo il primo progetto seriale ispirato all’universo creato da Rice. Il presidente della programmazione di AMC, Dan McDermott, riporta:

Non vedevamo l’ora che arrivasse questo giorno, da quando abbiamo acquisito i diritti di questa leggendaria collezione di Anne Rice poco più di un anno fa. Questa storia ha già milioni di fan negli Stati Uniti e in tutto il mondo, non vediamo l’ora di condividere questa nuova interpretazione del classico portato in vita da Rolin e Mark Johnson, mentre continuiamo a lavorare allo sviluppo dell’intera collezione.”

E aggiunge ancora: “Siamo anche entusiasti di avere Mark [il produttore esecutivo, NdR] , un produttore di livello mondiale con cui abbiamo già lavorato in serie iconiche come Breaking Bad e Better Call Saul a bordo, al timone dei nostri sforzi per sviluppare un’intero nuovo universo dedicato ai lavori di Anne Rice, con aspirazioni significative per queste amate storie e personaggi.

Chi sono i professionisti dietro la serie “Intervista col vampiro”?

La sceneggiatura della serie sarà curata da Rolin Jones (già noto per il suo lavoro con “Friday Night Lights”), mentre alla guida del progetto troviamo il già citato produttore esecutivo Mark Johnson. Quest’ultimo in un comunicato sulla nuova avventura AMC dichiara:

Credo fermamente che con AMC e Rolin Jones siamo attrezzati per affrontare questa sfida e per emozionare e divertire sia i fan fedeli di Anne Rice sia gli spettatori che scopriranno solo ora il suo lavoro… Louis e Lestat stanno per uscire allo scoperto e non vediamo l’ora di farveli vedere“.

Debora Troiani

Seguici su Twitter, Instagram e Facebook e RivistaN2!

Debora Troiani

Laureata in Lingue, Letterature, Culture e Traduzioni alla Sapienza, studio ora Editoria e Scrittura, con un curriculum orientato al giornalismo. Sono una grande appassionata di lingue e letterature straniere (soprattutto russa e tedesca), di teatro, cinema e in generale di forme d'arte impegnata che affronta temi sociali.
Back to top button