Cultura

Isaac Asimov | Wonderland celebra il centenario della nascita

Isaac Asimov | Tra i più celebri scrittori di fantascienza, divulgatore scientifico ed enunciatore delle tre leggi della robotica, ci ha lasciati nel 1992 e nell’anno in cui avrebbe toccato il secolo.

Isaac Asimov celebrato da Wonderland | Celebra l’indimenticabile autore di Viaggio allucinante e Cronache dalla galassia con un’intervista del 1973, trasmessa all’interno della rubrica “Sapere-Aggiornamenti culturali”. Imperdibile materiale delle Teche Rai attorno a cui ruota la puntata in onda martedì 28 gennaio, in seconda serata su Rai4.

La copertina CULT di questa settimana è dedicata a Villetta con ospiti, il noir diretto da Ivano De Matteo e interpretato da Marco Giallini, Vinicio Marchioni e Michela Cescon in cui una famiglia borghese è alle prese con un terribile crimine. Sul versante POP questa settimana troviamo Eli Roth’s History of Horror, la docu-serie in 7 episodi firmata dal regista di Hostel Eli Roth e incentrata sui più famosi filoni cinematografici del genere horror, prossimamente in prima visione su Rai4. Come sempre, le due categorie “pop” e “cult” caratterizzano anche la Wonder Parade, la classifica che chiude ogni puntata segnalando i dieci titoli top della settimana.

Torna la rubrica Short Tales dedicata ai più meritevoli e innovativi cortometraggi di genere che affrontano tematiche fantascientifiche, drammatiche e horror, con un inedito racconto della tragico incidente avvenuto durante le 24 ore di Le Mans del 1955.
La mia vita con Daniela e Albert e l’uomo nero sono i due sceneggiati raccontati nella nuova puntata di Gotico Catodico, rubrica dedicata alle produzioni seriali gotico-soprannaturali della RAI.

Wonderland è un programma di Leopoldo Santovincenzo, Carlo Modesti Pauer, Andrea Fornasiero ed Enrico Platania, con la collaborazione di Alessandro Rotili. Produttore esecutivo Sabrina La Croix, regia di Giuseppe Bucchi e Gabriella Squillace.

rai.it/rai4 – raiplay.it/programmi/wonderland

Alessia Spensierato

Alessia Spensierato, Editore (Owner & Founder) della testata giornalistica di Metropolitan Magazine. La scrittura è la sua più grande passione, ha scritto il suo primo libro"Il silenzio in un caffè" pubblicato nel 2013 tra i top ten e-book dei più venduti nello stesso anno. Nel 2014 si cimenta nella scrittura del suo secondo "One Way", ex speaker radiofonica. Il mondo del Web l'ha sempre affascinata e oggi ha cercato di unire le sue più grandi passioni creando Metropolitan Magazine. Metropolitan Magazine oggi è una testata nota sia a Roma che in Italia. Non utilizza nessun aggettivo per definirsi, per lei esistono solo parole "nuove" che nessuno sa. "Il mondo è di chi lo disegna ogni giorno in modo diverso, a volte anche senza matite."
Back to top button