Italia-Gran Bretagna 90-56, Europei basket: vittoria, ora la Serbia

Foto dell'autore

Di Redazione Sport

In un Forum d’Assago in cordoglio per la morte della Regina Elisabetta II d’Inghilterra, la Nazionale italiana di pallacanestro di Gianmarco Pozzecco ha schiantato la Gran Bretagna nell’ultima partita della fase a gironi della rappresentativa sportiva del Vecchio Continente dedicata alla palla a spicchi. Una vittoria nettissima, quella degli azzurri, che sono riusciti a sconfiggere il fanalino di coda anglosassone che ha perso tutte le sfide di questo raggruppamento. Missione compiuta in partita, ma non nel gruppo: arrivando quarto, infatti, l’Italia dovrà affrontare la forte Serbia nel turno ad eliminazione diretta. Ecco cosa è successo in Italia-Gran Bretagna, gara valevole per gli Europei di basket.

Italia-Gran Bretagna, Europei basket: affermazione facile, ora arriva la forte Serbia

(Credit foto – pagina Facebook Italbasket)

Roboante vittoria della Nazionale italiana di pallacanestro contro la Gran Bretagna. Il Commissario Tecnico Gianmarco Pozzecco cambia diversi interpreti contro il fanalino di cosa anglosassone. Qualificazione in tasca dal turno successo ed un obiettivo, importante, da dover perseguire: arrivare al terzo posto per evitare l’accoppiamento con la Serbia. La vittoria è arriva, ispirata ancora una volta dal miglior marcatore Fontecchio e da un buon Datome, ma non è servita per evitare la forte selezione balcanica. Giovedì si vola a Berlino, domenica la super sfida ai serbi, in primis il due volte MVP della NBA Nikola Jokic

(Credit foto – pagina Facebook Italbasket)

Seguici su Google News