Calcio

Javi Martinez, la Fiorentina prova il colpo alla “Ribery”

La Fiorentina di Rocco Commisso e Daniele Pradè, dopo la brutta stagione in Serie A archiviata con una salvezza troppo tardiva, vuole consegnare a Beppe Iachini, mister confermato un po’ a sorpresa, una rosa in grado di poter lottare attivamente per conquistare un posticino in Europa League. L’obiettivo della dirigenza americana dei viola, di certo ambizioso, passa dal potenziamento sul calciomercato: mentre in uscita si cerca di resistere alle tante avance per i talenti in squadra, i toscani avrebbero messo gli occhi su Javi Martinez, calciatore in forza al Bayern Monaco che in carriera ha vinto tutto.

Javi Martinez pronto a vestire la maglia della Fiorentina? (Credit: Getty Images)
Javi Martinez pronto a vestire la maglia della Fiorentina? (Credit: Getty Images)

Javi Martinez, la Fiorentina fa sul serio

Un colpo alla Franck Ribery. Anche se Javi Martinez ha qualche anno in meno dell’ex top player dei bavaresi. Secondo quanto riportato da Sky Sport, la Fiorentina si starebbe muovendo concretamente per portare in Serie A il calciatore iberico, 16 presenze nella stagione appena archiviata che l’ha incoronato, nuovamente, campione di Germania. L’ex Athletic Bilbao, trentuno anni, ha dato la sua disponibilità a trasferirsi a Firenze ed il Bayern Monaco, dal canto suo, non si opporrebbe minimamente alla sua partenza visto che, negli anni, l’iberico è diventato una riserva.

Il mediano, che può giocare anche come centrale difensivo, in carriera ha vinto tutto anche a livello di Nazionale. Con la Spagna, infatti, ha alzato la Coppa del Mondo e l’Europeo mentre con i teutonici ha vinto Champions League, Supercoppa Europea, Mondiale per Club e svariati titoli nazionali. Un curriculum da top player che potrebbe aiutare significativamente la Fiorentina. L’unico nodo da sciogliere è quello relativo all’ingaggio: Commisso e Pradè dovranno trovare la quadra del cerchio a livello economico.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button