Gossip e Tv

Jessica Morlacchi torna su Memo Remigi: ”gli voglio bene come fosse mio nonno. Mi hanno detto di denunciarlo, non lo farò”

La cantante Jessica Morlacchi torna a parlare del caso Memo Remigi dopo l’azione del cantante che ha comportato il suo licenziamento dalla Rai.

Jessica Morlacchi su Memo Remigi: ”In molti mi hanno detto che avrei dovuto denunciarlo, non lo farò”

Jessica Morlacchi Memo Remigi
Photo Credits: Today.it

Dopo qualche settimana dal caos in Rai provocato dalla palpata di Memo Remigi, in diretta, a Jessica Morlacchi, l’ex cantante dei Gazosa torna a parlare dell’accaduto. L’azione, avvenuta all’interno del programma Oggi è un altro giorno, ha avuto un riscontro mediatico che ha diviso in due gli spettatori dell’amato programma.

“Penso abbia avuto un momento di confusione. È l’unica spiegazione che riesco a darmi” ha dichiarato nel corso di un’intervista a Diva e Donna: “In molti mi hanno detto che avrei dovuto denunciarlo, non lo farò. Gli voglio bene come se fosse mio nonno. Non ho idea di che cosa gli sia venuto in mente in quel momento: abbiamo lavorato insieme per due anni in maniera fantastica, senza nessun problema e nel massimo rispetto reciproco, e poi, in diretta tv, ha fatto un gesto del genere. Ma perché?”

Ha detto Jessica Moralcchi che ha subito aggiunto:

“Penso che sia proprio vero che a una certa età si perdano i freni inibitori e si torni un po’ bambini. È l’unica spiegazione che riesco a darmi”.

Infine, l’ex cantante dei Gazosa, si è detta dispiaciuta del fatto che ci sia voluto l’intervento di Striscia la Notizia per far sì che il collega Memo Remigi si scusasse dell’accaduto:

Questo ha aumentato il mio dispiacere. Ci sono voluti Striscia la notizia e la consegna del Tapiro d’oro perché chiedesse scusa a me, a Serena Bortone, alla Rai e al pubblico”.

Seguici su Google News

Back to top button