SBK

Jonathan Rea, moto competitiva nel 2023? Risponde Kawasaki

Due anni senza titolo di campione del mondo dopo sei anni da dominatore assoluto della Superbike. Due stagioni che la Kawasaki non riesce a salire sul tetto del Pianeta dopo aver visto Yamaha e Ducati, nel 2021 e nel 2022, emergere come vincitrici dopo tanti anni di digiuno. Nella prossima annata, però, la leggenda vivente della SBK vuole tornare a vincere nella “sua” categoria con una moto che dovrà essere certamente all’altezza delle rivali. A rassicurare Jonathan Rea ci ha pensato Guim Roda, team manager della Casa giapponese in verde.

Che moto avrà Jonathan Rea nella prossima stagione? Parla il team manager di Kawasaki Guim Roda

Jonathan Rea, moto competitiva nel 2023? Risponde Kawasaki

Abbiamo faticato un po’ più degli altri – ammette Guim Roda, team manager della Kawasaki, parlando della nuova moto che avrà a disposizione il pilota anglosassone – quando non c’era abbastanza aderenza in pista. Ciò è successo soprattutto in estate con condizioni calde. Dobbiamo migliorare soprattutto in quest’area. Ovviamente, dobbiamo progredire anche in termini di potenza del motore. Serve capire come ridurre il divario per essere più competitivi, soprattutto rispetto a Bautista e alla sua capacità di estrarre il massimo dalla Ducati. Dobbiamo lavorare sodo e reagire. Questa è stata la stagione in cui Johnny ha lottato di più. Sfortunatamente non è riuscito a riconquistare il titolo, però credo sia l’annata in cui si è impegnato maggiormente e dovremmo essere in grado di fornirgli un pacchetto migliore per essere più a suo agio nel battagliare con gli avversari“.

Seguici su Google News

Back to top button