Proprio non ci siamo: il Cagliari esce dalla Sardegna Arena con un 1-1 ottenuto contro il Sassuolo. Il pari ha evidenziato più gli aspetti negativi che quelli positivi. La squadra di Zenga non ha praticamente giocato per un tempo e mezzo e ha tirato per la prima volta in porta in occasione del pareggio firmato Joao Pedro. Sintomo di un gruppo che ha ceduto mentalmente e sta pensando solo alla prossima stagione. Oltre alla sterilità in attacco è risaltata la prestazione deludente di Andrea Carboni, al suo quarto cartellino stagionale in appena sei presenze. Ecco perché i sardi, durante il prossimo mercato estivo, potrebbero cercare un altro centrale di maggior esperienza che permetta al ragazzo di maturare. Il nome che circola in queste ore è quello di Juan Jesus, difensore brasiliano di 29 anni in uscita dalla Roma.

Juan Jesus al Cagliari? (Getty Images)
Juan Jesus (Getty Images)

Juan Jesus in uscita dalla Roma: il Cagliari ci prova

La stagione di Juan Jesus è stata deludente sotto ogni punto di vista: appena quattro le presenze tra campionato e coppe, con due sole apparizioni da titolare, una contro il Genoa alla prima di campionato, l’altra contro l’Istanbul Basaksheir nella prima giornata di Europa League. Per il resto, anche in situazioni di emergenza, Fonseca si è affidato ad altre soluzioni in difesa, arretrando Cristante o, nell’ultimo periodo, schierando il giovane Ibañez.

Non c’è spazio per Juan Jesus negli schemi del tecnico portoghese, tanto che il brasiliano dovrà fare con ogni probabilità le valigie a fine anno. Secondo la “Gazzetta dello Sport”, ci starebbe pensando il Cagliari, che potrebbe convincere la Roma con un’offerta da 3-4 milioni. Quanto successo nelle scorse settimane, con Olsen richiamato anticipatamente a Roma dal prestito in Sardegna, potrebbe però costituire un piccolo freno alle trattative tra i due club. Giulini e Pallotta dovranno superare le reciproche diffidenze se vorranno sedersi attorno a un tavolo comune e parlare del destino del carioca. Tavolo sul quale potrebbe finire anche il nome di Alessio Riccardi, capitano della Primavera giallorossa che, giunto all’età di 19 anni, sembra ormai pronto ad approcciare una prima squadra. I giallorossi, secondo il Corriere dello Sport, potrebbero farlo partire mantenendo però un’opzione di riacquisto per il futuro.

Occhi su Felix Passlack

Sempre in difesa piace anche il laterale destro Felix Passlack. 22 anni, di proprietà del Borussia Dortmund, si tratta di un esterno piuttosto completo capace di occupare tutti i ruoli sulla fascia destra. Dopo una prima stagione e mezza piuttosto positiva con i gialloneri, 13 presenze e un assist in campionato tra il 2016 e il 2017, il giovane classe ’98 ha trovato alcune difficoltà con le maglie di Hoffenheim e Norwich. Questa stagione, trascorsa in Eredivisie tra le file del Fortuna Sittard, gli è valsa un po’ da riscatto: due gol e tre assist nell’arco di 25 presenze in campionato. Il Cagliari ci punta e, secondo calciomercato.it, potrebbe provare a prenderlo in prestito dai gialloneri che, in quel ruolo, hanno già Meunier, preso a parametro zero quest’anno, e Mateu Morey. Il DS Carli si sta dunque già muovendo sul fronte mercato e potrebbe mettere presto a segno alcuni colpi importanti.

Seguici su Metropolitan Magazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA