L’Hellas Verona di Ivan Juric scalpita per riprendere gli allenamenti, individuali, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza. La dirigenza scaligera nel frattempo continua a lavorare sul mercato, soprattutto in ottica rinnovi di alcune pedine fondamentali.

L’Hellas Verona torna a casa

Domenica il Governo ha dato grazie a un nuovo decreto la possibilità, per le squadre professionistiche, di tornare ad allenarsi in forma individuale. Il club scaligero, come riporta il quotidiano L’Arena, è prossimo a ripartire dal proprio centro sportivo a Peschiera, messo in totale sicurezza secondo le norme di distanziamento sociale. I calciatori, pertanto, sosterranno delle visite mediche prima di iniziare ad allenarsi nella giornata di giovedì o venerdì.

I rinnovi gialloblu

Nel mercato del Verona non ci sono solo probabili partenze, ma anche possibili rinnovi di giocatori ritenuti fondamentali da Ivan Juric.
Il tecnico croato ha mostrato la capacità di valorizzare alcune pedine funzionali per il suo gioco, motivo per cui alcuni nomi potrebbero prolungare la loro permanenza con la maglia scaligera.

MATTEO PESSINA. Il centrocampista classe 1997 in prestito dall’Atalanta potrebbe rimanere un altro anno a Verona. Lo ha affermato il direttore tecnico della Dea, Giovanni Sartori, in un’intervista al giornale L’Arena. Il dirigente bergamasco ha confermato l’interesse di molti club per il ragazzo, ma avendo l’Hellas fatto un buon lavoro con lui, il prestito potrebbe essere rinnovato per un’altra stagione (fonte: footballnews24.it).

MATTIA ZACCAGNI. In una recente intervista in diretta sul profilo instagram ufficiale del club veronese, il trequartista ha parlato di sé e del suo futuro. Il calciatore cesenate ha affermato di trovarsi bene a Verona e non escluse una sua permanenza a lungo nel club gialloblu (fonte:calcionews24.com).

MIGUEL VELOSO. Il quotidiano La Gazzetta dello Sport riporta la notizia secondo la quale il centrocampista portoghese, ex Genoa e Dinamo Kiev, è pronto a rinnovare il contratto con il club veneto al termine dell’emergenza Covid-19 (fonte: calcionews24.com).

Le ultime sull’Hellas Verona: Juric a caccia del futuro

Koray Gunter è entrato nel mirino del Siviglia. Il difensore tedesco di nazionalità turca, il cui cartellino è di proprietà del Genoa, piace al direttore sportivo ex Roma Monchi. A riportare la notizia è il quotidiano spagnolo Estadio Deportivo. Ardian Ismajli molto probabilmente non verrà acquistato dal Verona. Il difensore kosovaro naturalizzato albanese in forza all’Hajduk Spalato, è stato proposto, secondo tuttomercatoweb, al club scaligero da alcuni intermediari ma ha trovato il veto di Ivan Juric, il quale conosce molto bene il campionato croato.

Tante trattative di calciomercato e molti rinnovi da attivare: l’Hellas Verona, mentre aspetta il fato della stagione bloccata dal Coronavirus, pianifica il prossimo futuro con l’obiettivo di migliorare ulteriormente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA