Calcio

Juventus, Allegri vede bianconero? Ombre nefaste sul futuro di Pirlo

Adv

Giornate travagliate per la dirigenza bianconera che dopo lo stop al progetto Superlega vede la squadra incappare nell’ennesimo stop stagionale. Il pareggio di ieri con la Fiorentina ha complicato il percorso della Juventus che ora rischia anche di perdere il posto in Champions League. Secondo La Repubblica, dopo le dichiarazioni post-partita di Andrea Pirlo si è visto un allenatore più sollevato nell’ammettere che né lui né il club siano soddisfatti dei risultati che stanno ottenendo sul campo. Juventus e Allegri, quindi, di nuovo insieme?

Juventus, Allegri allunga (nuovamente) la mano sui bianconeri?

La Juventus non riesce a trovare la quadra giusta, palesando difficoltà in impostazione e subendo il peggioramento delle prestazioni, fisiche e mentali, dei giocatori. Si parla di un addio tra Andrea Pirlo e la Vecchia Signora a giugno e la scelta per sostituirlo è ricaduta già da settimane su Allegri. L’ex allenatore dei piemontesi è stato avvistato a Torino, quando ha riaccompagnato il figlio alla riapertura delle scuole. Secondo la dirigenza, l’ipotesi Max Allegri sarebbe la soluzione migliore per i bianconeri. Le due strade si ricongiungerebbero per una Juventus che proprio sotto Allegri ha disputato la sua ultima finale europea.

Autore: Matteo Castro

Articolo precedente

Articolo inerente

Adv
Adv
Adv
Back to top button