Calcio

Juventus-Chelsea, Champions League: probabili formazioni e diretta tv

Tutto quello che c’è da sapere su Juventus-Chelsea, sfida in programma oggi alle 21:00, valevole per la 2° giornata della fase a gironi (Gruppo H) di Champions League.

Messa in archivio la bella, ma sofferta vittoria di domenica contro la Sampdoria di Roberto D’Aversa che ha fatto seguito a quella ottenuta nel turno infrasettimanale contro lo Spezia di Thiago Motta, la Juventus di Massimiliano Allegri, attualmente 10° in Serie A, si prepara ad ospitare, tra le mura amiche dell’Allianz Stadium, i campioni d’Europa in carica del Chelsea nel match valevole per la 2° giornata della fase a gironi (Gruppo H) di Champions League.

Bianconeri e blues tornano ad affrontarsi a distanza di 9 anni dall’ultima volta: era infatti il 20 novembre 2012 e all’Allianz Stadium si giocava la 5° giornata della fase a gironi della Champions League 2012-2013. La Vecchia Signora, al tempo allenata da Antonio Conte, sconfisse gli uomini di Roberto Di Matteo con un sonoro 3-0 che di fatto estromise i londinesi dagli ottavi di finale in favore dello Shakhtar Donetsk.

La gara d’andata a Stamford Bridge del 19 settembre 2012 era invece terminata 2-2 con i piemontesi capaci di rimontare due gol di svantaggio grazie a Vidal e Quagliarella. 2-2 che era stato registrato già il 10 marzo 2009 nella gara dello Stadio Olimpico di Torino, valevole per il ritorno degli ottavi di finale della Champions League 2008-2009, che permise agli inglesi di accedere ai quarti di finale in virtù dell’1-0 casalingo di due settimane prima.

Il pre-gara di Juventus-Chelsea: le probabili formazioni

Per quanto riguarda le formazioni, Allegri dovrebbe schierare i suoi con un classico 4-4-2 i cui interpreti dovrebbero essere i seguenti: Szczesny in porta. Davanti a lui, Danilo, Bonucci, De Ligt e Alex Sandro. A centrocampo spazio a Cuadrado, Bentancur, Locatelli e Chiesa. In attacco, la coppia formata da Kean e Kulusevski.

Tuchel dovrebbe invece optare per il 3-5-2. Mendy quindi in porta con, a fargli da scudo, Christensen, Thiago Silva e Rudiger. Centrocampo a cinque con Azpilicueta, Kovacic, Jorginho, Loftus-Cheek ed Alonso. Davanti, il duo offensivo composto da Werner e Lukaku.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Cuadrado, Bentancur, Locatelli, Chiesa; Kean, Kulusevski. 
Allenatore: Massimiliano Allegri.

Chelsea (3-5-2): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rudiger; Azpilicueta, Kovacic, Jorginho, Loftus-Cheek, Alonso; Werner, Lukaku.
Allenatore: Thomas Tuchel.

Arbitro: Jesus Gil Manzano (Spagna).
Assistenti: Diego Barbero (Spagna) – Angelo Nevado (Spagna).
Quarto Ufficiale: José Luis Munuera (Spagna).
VAR: José Martines Munuera (Spagna).
AVAR: Pol Van Boekel (Spagna).

Dove vedere Juventus-Chelsea

Juventus-Chelsea sarà visibile esclusivamente, a partire dalle 21:00, su Amazon Prime Video.

ARTICOLO PRECEDENTE

AUTORE: Nicola Patrissi

Photo Credit: pagina Facebook Juventus

Link Foto: https://www.facebook.com/Juventusfcita/photos/4588145224565577

Nicola Patrissi

"Non è tanto chi sei, quanto quello che fai che ti qualifica". Giornalista pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Basilicata. Laureato in Lettere Moderne. Amo la scrittura, la fotografia ed il calcio.
Back to top button