Sembrerebbe essere arrivato un punto di svolta nella ricerca del nuovo centravanti bianconero. Dopo le voci insistenti su Luis Suarez e il suo iter (esame di lingua) per ottenere il passaporto comunitario, ecco che nelle ultime ore è successo qualcosa che potrebbe davvero svoltare il discorso centravanti (Dzeko) per la Juventus: secondo Gianluca Di Marzio, la Roma avrebbe trovato l’accordo con il Napoli per l’acquisto di Arkadiusz Milik. Si parla di un accordo da 25 milioni, 3 per il prestito, 15 per l’obbligo di riscatto e 7 di bonus. Per concludere l’affare manca “solamente” il sì del giocatore: il polacco infatti non ha ancora aperto totalmente ad un trasferimento.

Dzeko e Milik pronti a fare le valigie?
Dzeko e Milik pronti a fare le valigie?

Dzeko (e la Juventus) spettatori interessati

Perché questa trattativa è molto importante sponda Juventus? Perché l’acquisto di Milik libererebbe – di fatto – Dzeko alla Juventus. Nonostante il bosniaco non disdegnerebbe di rimanere a Roma, l’arrivo di Milik sbloccherebbe – in un certo senso – l’ex Manchester City scardinando le ultime titubanze. Dzeko arrivò alla Roma l’11 agosto del 2015 con un prestito oneroso di 4 milioni + 11 di bonus e potrebbe lasciare, 5 anni dopo, per una cifra intorno ai 15 milioni.

Operazioni che risulterebbe parecchio onerosa per la Juventus che, nel caso decidesse di affondare il colpo su Dzeko, avrebbe da pagare una cifra attorno ai 12-15 alla Roma più un ingaggio (minimo biennale) a 6/7 milioni al giocatore, classe 86. Ora bisogna solamente aspettare e vedere chi farà la prima mossa. Il destino del prossimo 9 bianconero dipende dalla volontà o meno di Milik di andare alla Roma o dalle tempistiche – burocratiche e non – per far prendere il passaporto comunitario a Luis Suarez.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Pagina Facebook dell’autore

Account Twitter dell’autore

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

© RIPRODUZIONE RISERVATA