Ecco le possibili scelte dei due allenatori in vista della sfida di Coppa Italia dell’Allianz Stadium: in palio c’è la qualificazione ai quarti di finale della competizione nazionale.

Partita importante all’Allianz Stadium: Juventus-Udinese è la gara valevole per gli ottavi di finale della Coppa Italia. In palio, ovviamente, la qualificazione ai quarti della seconda competizione nazionale. La compagine di Sarri si presenta alla sfida casalinga con un solo obiettivo: passare il turno arrivando, come spesso gli capita, all’ultimo atto del torneo. Dal canto suo, la formazione di Gotti vuole ben figurare in casa dei campioni d’Italia cercando il difficile, ma non impossibile, colpo a sorpresa.

Motivazioni forse diverse ma il fine resta il medesimo per entrambi i club bianconeri: arrivare vittoriosi al termine dei novanta minuti per accedere alla fase successiva della Coppa Italia. Sia Sarri che Gotti potrebbero varare un leggero ma significativo turn-over in vista del match: ecco le probabili formazioni di Juventus-Udinese e dove vedere la partita in televisione.

Credits: www.foxsportsasia.com

Juventus-Udinese: probabili formazioni e diretta televisiva

Ecco le possibili scelte dei due allenatori che, questa sera, si contenderanno il passaggio del turno ai quarti di finale della Coppa Italia. Il teatro del match sarà l’Allianz Stadium, fortino casalingo della Juventus di Maurizio Sarri e Cristiano Ronaldo:

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Danilo, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Rabiot, Bentancur, Bernardeschi; Douglas Costa; Higuain, Ronaldo. A disp.: Szczesny, Pinsoglio, Cuadrado, De Ligt, Emre Can, Pjanic, Matuidi, Ramsey, Pjaca, Dybala. All.: Sarri.

UDINESE (3-5-2): Musso; De Maio, Ekong, Nuytinck; Ter Avest, Jajalo, Fofana, De Paul, Sema; Lasagna, Nestorovski. A disp.: Nicolas, Perisan, Opoku, Stryger Larsen, Becao, Walace, Mandragora, Barak, Okaka, Teodorczyk. All.: Gotti.

ARBITRO: Aureliano di Bologna. 

Come tutta la Coppa Italia, il match sarà visibile in chiaro a partire dalle 20:45 su RAI Uno. Chi passerà il turno tra le due bianconere chiamate in causa?

Seguici su Metropolitan Magazine Italia

© RIPRODUZIONE RISERVATA