Calcio

Kolasinac, uomo di mercato: su di lui Napoli e Lazio

Adv

Sead Kolasinac, esterno bosniaco classe ’93, è al centro di una sorta di asta tra diversi club italiani. Dopo l’ultima deludente stagione allo Schalke 04, il difensore è tornato all’Arsenal, squadra proprietaria del suo cartellino. Napoli e Lazio su di lui.

Gli ultimi sei mesi allo Schalke 04, conditi dalla retrocessione del club in seconda serie, non hanno visto Kolasinac brillare; il suo valore è comunque assai apprezzato in Italia, con Napoli e Lazio particolarmente interessate all’acquisto del calciatore. Entrambe le compagini hanno infatti necessità di acquistare un esterno di difesa, un calciatore di gamba adatto alle esigenze dei due allenatori. Defilato, c’è anche il Milan, che già tre anni fa si era interessato all’acquisto del calciatore, che poi passò all’Arsenal: era l’estate del 2017, quella del mercato faraonico dei rossoneri, targato FassoneMirabelli. Questo è quanto riporta calciomercato.com, con diversi interessamenti quindi in Serie A per il bosniaco.

Kolasinac, futuro in Serie A?

Al difensore dell’Arsenal l’ipotesi non dispiace, tutt’altro: pare aver accettato di giocare nel campionato italiano, visti i vari interessamenti. Innanzitutto il Napoli, il quale è alla ricerca di un terzino vista la partenza di Hysaj a parametro zero; Spalletti vorrebbe portare al Maradona un suo fedelissimo come Emerson Palmieri, la cui valutazione è però di circa 20 milioni. Se domanda e offerta non si avvicineranno, allora probabilmente l’ipotesi Kolasinac sarà più concreta. La Lazio sembra anche essersi informata per l’acquisto dell’esterno, considerando però che si è già virtualmente assicurata le prestazioni di Hysaj a parametro zero. Il prezzo del bosniaco non è proibitivo (3-4 milioni di euro), vista anche la scadenza di contratto nel 2022.

Francesco Ricapito

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Seguici su Metropolitan Magazine

Credits: FC Schalke 04 Facebook

Adv
Adv
Adv
Back to top button