Motomondiale

KTM, Mike Leitner sarà consulente: cambi in vista nel team di MotoGP

Cambi ai vertici della KTM con Mike Leitner che fa un passo indietro e ricoprirà, soltanto, il ruolo di consulente dopo anni di costruzione del team. Come aveva anticipato La Gazzetta dello Sport, la separazione parziale dell’ex dirigente sportivo potrebbe facilitare il ritorno di Francesco Guidotti dal team Ducati Pramac. Il comunicato ufficiale della scuderia di MotoGP, ovviamente, potrebbe confermare queste indiscrezioni.

KTM, Mike Leitner: il comunicato ufficiale

Ecco il comunicato ufficiale:

“La KTM desidera esprimere la propria gratitudine a Mike Leitner per la sua dedizione e l’impegno nel programma MotoGP, confermando le dimissioni dell’austriaco dalla sua posizione di race manager del team. Il 2022 segnerà la sesta stagione in MotoGP per la KTM e il team ufficiale ristrutturerà i propri quadri. Il 59 enne non ricoprirà più il ruolo di responsabile del team, ma diventerà un consulente. […] Pit Beirer, direttore motorsport KTM: “Mike è stato una figura chiave nella nostra missione di lottare contro i migliori marchi da corsa del mondo. Abbiamo creato insieme la struttura di MotoGP con lo staff e i piloti giusti, che ci hanno permesso di raggiungere eccezionali risultati nel nostro sport. Abbiamo iniziato a progettare la RC16 da un pezzo di carta bianco, e sotto la sua guida abbiamo messo insieme un grande team. Ora dopo sette anni insieme abbiamo deciso di riorganizzare la leadership del nostro team di MotoGP per il futuro e non posso esprimere abbastanza ringraziamenti per il duro lavoro messo in questo progetto. Mike ha spinto tanto per portarci dal fondo della griglia sino alla prima fila”.

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv
Adv
Adv
Back to top button