Motomondiale

KTM, trattative per il nuovo pilota: “Miller, Rins ed Espargarò ci piacciono”

Adv

È una KTM Motorsport che prepara il grande colpo nel mercato piloti per la prossima stagione sportiva di MotoGP. Grandi occasioni sul tavolo delle trattative per il team arancione che vorrebbe rafforzare il suo parco corridori con un’acquisizione altisonante. I nomi, in effetti, sono di primo piano: è stato Pit Beirer, direttore del team, ad ufficializzare l’inizio dei discorsi con questo tris di piloti. Ma chi sono i professionisti messi nel mirino? Pol Espargarò di Honda, che si è lamentato ultimamente della sua moto, Jack Miller di Ducati, che dovrebbe interrompere il suo rapporto con Borgo Panigale a fine anno e Alex Rins che resterà senza squadra dopo l’abbondono di Suzuki al mondo del Motomondiale. Ecco le parole del dirigente.

Le parole di Pit Berir, direttore di KTM Motorsport

Dopo il ritiro della Suzuki abbiamo deciso di prendere tempo con Miguel Oliveira, sebbene continui a godere della nostra fiducia, per capire cosa stava accadendo sul mercato piloti. Tranne Binder, che ha un contratto sino al 2024 e che sta facendo un lavoro straordinario, per gli altri abbiamo a disposizione un’opzione esercitabile in estate – ha detto Pit Beirer, direttore KTM Motorsport, ai microfoni di Speedweek  . Per noi è fondamentale che i piloti vogliano davvero guidare una KTM e credano nel nostro progetto. Stiamo avendo conversazioni interessanti con Pol Espargarò, con Jack Miller e con Alex Rins. Sfortunatamente però Joan Mir e il suo manager hanno chiuso la porta, non vogliono parlare con noi e ne abbiamo preso atto“.

(Credit foto – MotoGP.com)

Related Articles

Back to top button