Pallavolo

La Cina dei record

La Nazionale di Pallavolo Femminile Cinese nasce nel 1954, un anno dopo la fondazione della Federazione Cinese di Pallavolo. Perché la chiamiamo “la Cina dei record“? Come vedremo tra poco, in questi sessantasei anni di storia, la squadra asiatica ha collezionato innumerevoli vittorie sia a livello continentale che a livello mondiale. E non è tutto: nella Nazionale è presente la prima e unica persona della storia del volley ad aver vinto una Medaglia d’Oro Olimpica sia da giocatrice che da allenatrice.

La Cina dei record
Photo Credit: FIBV.org

La Cina dei record Mondiali

La Nazionale Cinese è salita sul podio del Campionato Mondiale di Pallavolo ben sei volte. Nel 1982 e nel 1986 si è aggiudicata il titolo di Campione del Mondo. La prima volta in Perù battendo 3-0 le avversarie finaliste Peruviane e nel 1986, invece, affrontando in territorio Ceco la Nazionale Cubana, sbaragliandola per 3-1. La squadra si è guadagnata il secondo posto nel 1990 perdendo 3-1 contro l’URRS a Pechino, nel 1998 dopo aver subito un 3-0 dalla Nazionale Cubana in territorio Giapponese e infine nel 2014 sconfitta in Italia 3-1 dagli Stati Uniti. Nel 2018, invece, precedute dalla Nazionale Italiana e dalla Nazionale Serba, ha conquistato un discreto terzo posto.

La Cina dei record
Photo Credit: FIBV.org

La World Cup e le Olimpiadi

La Cina è la squadra che più volte è salita sul podio della competizione World Cup con le sue nove vittorie. Cinque volte è arrivata prima nel 1981, 1985, 2003, 2015, 2019; una sola volta seconda nel 1991 e tre volte terza 1989, 1995 e 2011.

La Cina dei record
Photo Credit: FIBV.org

La Nazionale Asiatica ha altresì vinto tre Olimpiadi e, in questo, è seconda solo a quella che era l’ Unione Sovietica e le sue quattro vittorie. La Cina vinse la prima Olimpiade nel 1984 a Los Angeles. La squadra di Yuan Weimin sbaragliò 3-0 gli Stati Uniti; indispensabile alla vittoria fu la giocatrice Lang Ping. La seconda Olimpiade vinta dalla Cina fu quella del 2004 ad Atene, ben vent’anni dopo dalla prima. Qui le Asiatiche conquistarono il titolo battendo 3-2 la Nazionale Russa. La terza e ultima Olimpiade vinta è stata quella tenutasi nel 2016 a Rio de Janeiro. In questa occasione, le cinesi di Lang Ping (ormai allenatrice) hanno festeggiato il 3-1 contro la Serbia.

La Cina dei record
Photo Credit: china.org.cn

La Cina dei record nel continente Asiatico

La Nazionale Cinese si è aggiudicata per tredici volte il primo posto nel Campionato Asiatico e Oceanico. Quest’ultimo è un torneo continentale, a cadenza biennale, nato nel 1975 e organizzato dall’ Asian Volleyball Confederation. Si posiziona seconda in classifica, per numero di vittorie, la Nazionale Giapponese.

La Cina dei record
Photo Credit: FIBV.org

Lang Ping il “Martello d’Acciaio”

Tra le giocatrici che hanno fatto la storia della pallavolo Cinese troviamo Lang Ping. La schiacciatrice, classe 1960, contribuì in maniera notevole alla vittoria di due World Cup (1981 e 1985), dei due titoli Mondiali del 1982 e 1986 e dell’ Olimpiade del 1984. Iron Hammer, martello d’acciaio, era il suo soprannome dell’epoca derivato dalla precisone e dalla potenza delle sue conclusioni in attacco. Per queste ragioni, nel 2000, la schiacciatrice fu eletta “Miglior Pallavolista del XX Secolo“. Dopo aver abbandonato il campo, Lang Ping ha iniziato una nuova carriera come allenatrice. Tutt’ora la troviamo a guidare la Nazionale Cinese, con la quale ha vinto la Medaglia d’oro Olimpica del 2016 a Rio de Janeiro. È così entrata a far parte dei Guinnes World Record, essendo la prima persona al mondo ad aver vinto questo titolo sia come giocatrice che come allenatrice.

La Cina dei record
Photo Credit: FIBV.org

Zhu Ting: l’erede di Lang Ping

Zhu Ting, approdata nella Nazionale Cinese nel 2013, è la degna erede della Miglior Pallavolista del XX secolo. Con i suoi 198 cm di altezza la venticinquenne cinese, classe 1994, ha conquistato dal suo debutto nella pallavolo nel 2011, più di trenta Individuals Awards. Tra questi premi, tredici sono stati vinti in qualità di Miglior Giocatrice, compreso quello di Rio 2016. A oggi, Zhu Ting è la giocatrice di pallavolo più pagata al mondo con i suoi 1,5 milioni all’anno. Insomma…. la Cina dei record!

Seguici anche sulla nosgtra pagina Facebook e Twitter!

Back to top button