Formula 1

La Ferrari ha annunciato Frederic Vasseur come nuovo team principal 

La Ferrari ha annunciato Frederic Vasseur come nuovo team principal a partire dal 9 gennaio 2023. “Sono molto felice e onorato di assumere la guida della Scuderia Ferrari come Team Principal. Per me, un appassionato di motorsport da tutta la vita, la Ferrari ha da sempre rappresentato l’apice del mondo delle corse. Non vedo l’ora di lavorare con il team talentuoso e appassionato di Maranello, per onorare la storia e l’eredità della Scuderia e per conseguire dei risultati per i nostri tifosi in tutto il mondo” le prime parole del francese.

La Ferrari ha annunciato Frederic Vasseur come nuovo team principal 
Frederic Vasseur (FRA) Sauber F1 Team, Team Principal. 27.07.2017. Formula 1 World Championship, Rd 11, Hungarian Grand Prix, Budapest, Hungary, Preparation Day. – www.xpbimages.com, EMail: requests@xpbimages.com – copy of publication required for printed pictures. Every used picture is fee-liable. © Copyright: Photo4 / XPB Images

Benedetto Vigna, ad Ferrari, ha salutato così Vasseur: “Siamo felici di dargli il benvenuto. Nel corso della sua carriera ha unito con successo i suoi punti di forza tecnici, grazie alla sua esperienza in qualità di ingegnere, a una costante capacità di stimolare il meglio nei suoi piloti e nei suoi team. Questo approccio e la sua leadership sono ciò di cui abbiamo bisogno per far crescere la Ferrari con rinnovata energia”.

Vasseur, 54 anni di cui 25 nel motorsport, era a capo del team Sauber (ora rinominato Alfa Romeo) dal 2017. Era entrato in F1 nel 2016 con la Renault, nel suo curriculum diversi titoli in GP2 e GP3 e una “scuderia” di big con cui ha lavorato tra cui Hamilton, Rosberg, Russell e Leclerc, che ritroverà alla Ferrari.

Questo approccio e la sua leadership sono ciò di cui abbiamo bisogno per far crescere la Ferrari con rinnovata energia”., sono le parole con le quali Benedetto Vigna, a.d. del Cavallino rampante, ha introdotto la nomina di Vasseur.

Si apre una nuova fase per Vasseur, la più importante e sotto i riflettori che maggiormente illuminano meriti ed errori. 

“Sono molto felice e onorato di assumere la guida della Scuderia Ferrari come Team Principal. Per me, un appassionato di motorsport da tutta la vita, la Ferrari ha da sempre rappresentato l’apice del mondo delle corse.

Non vedo l’ora di lavorare con il team talentuoso e appassionato di Maranello, per onorare la storia e l’eredità della Scuderia e per conseguire dei risultati per i nostri tifosi in tutto il mondo”, le parole di Vasseur da “ferrarista eletto”, in attesa che dal 9 gennaio inizi il lavoro su un 2023 che dovrà portare a risultati altri rispetto alla stagione appena conclusa.

Chi è Frederic Vasseur

Ma chi è Frederic Vasseur? Classe 1968, sposato e padre di quattro figli, è un ingegnere, che in gioventù si è laureato all’ESTACA (L’Ecole Supérieure des Techniques Aéronautiques et de Construction Automobile). Vasseur è sempre stato un tipo volitivo, già nel 1996 era in prima linea. Con l’ausilio della Renault fonda un team l’ASM che ottiene diversi successi nelle categorie minori e vince subito il campionato francese di Formula 3 con David Saelens. Ma è soprattutto nella EuroSeries di Formula 3 che l’ASM ottiene grandi trionfi. Stavolta c’è lo zampino della Mercedes. La scuderia trionfa con Jamie Green, Paul di Resta e Romain Grosjean, ma soprattutto con un giovanissimo Lewis Hamilton

Nel 2004 Vasseur unisce le forze con Nicolas Todt, figlio di Jean, ex Ferrari ed ex presidente FIA. Assieme fondano la ART Grand Prix che trionfa nella GP2 Series prima con Nico Rosberg e poi con Lewis Hamilton, che diventeranno poi campioni del mondo in Formula 1. Con l’ART Grand Prix vince tra GP2 e GP3 undici campionati piloti, l’ultimo nel 2018 con George Russell, una delle stella della Formula 1.

Back to top button