InfoNerd

La mia ultima estate con Cass: La graphic novel tunué tra amicizia, crescita e arte

Adv

Sin dal primo momento in cui ho visto “La mia ultima estate con Cass”, ho avuto subito la sensazione di avere tra Le mani una di quelle graphic novel che lasciano il segno. Uno di quei racconti che ti entrano dentro e che non dimentichi facilmente. Devo dire, con mio enorme piacere, che non mi sbagliavo per nulla!

Edito da Tunué (che è sempre attenta a portare volumi di qualità nel nostro paese), La mia ultima estate con Cass è un volume scritto e disegnato da Mark Crilley che parla al cuore di chi legge in maniera chiara e decisa, e lo fa con una dolcezza unica, senza dimenticare però la realtà che alle volte può essere dura e spietata.

La mia ultima estate con Cass: Una storia di amicizia e crescita

la mia ultima estate con Cass
Photo Credits: dal web

Cass e Megan sono amiche sin dall’infanzia. Questo perché le loro famiglie erano abituate a passare le vacanze estive insieme in Michigan. Le 2 ragazze vanno molto d’accordo, anche perché condividono la stessa passione per l’arte, cosa che le lega moltissimo. Almeno fino a quando la cruda realtà non metterà a dura prova la loro amicizia. La famiglia di Cass passerà un brutto momento ed i genitori decideranno di divorziare, questo porterà Cass e sua madre a trasfersi a New York. Questo enorme cambiamento farà si che le due ragazze si allontanino, non riuscendo più a passare l’estate insieme, perderdosio un pò di vista. Ma si sa, la vera amicizia resiste a tutto, Cass e Megan riescono comunque a tenersi in contatto, infatti Megan coglierà l’occasione delle vacanze estive per invitare Cass a New York, per passare di nuovo un’estate insieme come i bei vecchi tempi.

Un viaggio che cambierà al vita di Cass

Questa viaggio a New York non sarà solo un’occasione per passare del tempo insieme. Per Megan avrà un’impatto molto più importante, in quanto si dovrà confrontare con una Città che trasuda arte da ogni angolo e per lei che proviene da una piccola cittadina (con dei genitori che non vedono di buon occhio la sua passione per l’arte), rappresenterà una vera e propria svolta, che nel bene e nel male cambierà la sua vita per sempre. Mark Crilley è davvero bravo a rappresentare una storia che tiene incollati alla lettura dalla prima all’ultima pagina. il suo tratto è fantastico e ricorda molto i film d’animazione della Pixar, e guardando alcune delle sue tavole non si può far a meno di rimanere estasiati!

In conclusione

La mia ultima estate con Cass è un volume che vi entrerà dentro l’anima e vi colpirà parecchio. il modo in cui è raccontata l’amicizia tra Megan e Cass ed il modo in cui questa amicizia si intreccia con la passione che hanno entrambe per l’arte, è semplicemente fantastico! Non sempre le cose vanno come vogliamo, e alcune volte facciamo degli errori che paghiamo a caro prezzo, questo Megan lo vivrà sulla propria pelle, ma si sa, le vere amicizie sono destinate a durare, e Mark Crilley lo ricorda a tutti con questa stupenda graphic novel!

Continuate a seguirci sui social Facebook e Instagram!

Giacomo Variante(mino860)

Adv
Adv
Adv
Back to top button