Cinema

“La sconosciuta”, il pluripremiato dramma di Tornatore stasera in tv

Stasera Cine 34 propone il dramma del 2006 del regista Giuseppe Tornatore: “La sconosciuta“. Ispirato a fatti di cronaca legati alla prostituzione di giovani provenienti dall’Est d’Europa e la compravendita dei figli, il film si conquista un grande successo di critica e guadagna alcuni dei maggiori premi a livello nazionale.

Con i nuovi media, oggi la circolazione delle notizie è così rapida che non ha più senso girare un film di denuncia. Se uno sa qualcosa, la denuncia deve farla in Questura: è materia per giudici e giornali. Io racconto un mistero, che dedico alle immigrate che scivolano silenziose tra noi e che vuol far pensare.

Giuseppe Tornatore

Queste le parole che il regista dedica a questo film crudo e cupo che narra delle vicende di Irena.

Trailer de “La sconosciuta” (2006)

I premi conquistati da “La sconosciuta” di Tornatore

Dopo il suo arrivo nelle sale cinematografiche, “La sconosciuta” ha attraversato la seguente stagione dei premi cinematografici collezionando importanti successi.

Su ben dodici nomination ai David di Donatello del 2007, ha conquistato cinque premi: per la Miglior Colonna Sonora a Ennio Morricone, Miglior Film, Miglior Regista, Migliore Attrice Protagonista per Kseniya Rappoport e Migliore Fotografia a Fabio Zamarion.

Sempre nel 2007 il film ha vinto il Nastro d’Argento per la Miglior Regia e la Miglior Colonna Sonora ed il Premio del pubblico al miglior film nell’ambito dell’European Film Awards 2007.

Debora Troiani

Seguici su Twitter, Instagram e Facebook!

Debora Troiani

Laureata in Lingue, Letterature, Culture e Traduzioni alla Sapienza, studio ora Editoria e Scrittura, con un curriculum orientato al giornalismo. Sono una grande appassionata di lingue e letterature straniere (soprattutto russa e tedesca), di teatro, cinema e in generale di forme d'arte impegnata che affronta temi sociali.
Back to top button