Gossip e Tv

La storia di Dayane Mello: “Mia madre si prostituiva e il compagno mi picchiava”

Una storia commovente quella che ha reso nota Dayane Mello nella Casa del Grande Fratello Vip 2020 . La modella ha raccontato il suo passato difficile, un’infanzia da bambina trascurata vissuta con l’unica compagnia del fratello. La madre, ha raccontato Dayane, si prostituiva ma i due fratelli a lungo non avrebbero avuto da mangiare:

Mia madre ha avuto 10 figli. Vivevamo in una casetta delle dimensioni della sauna con altri tre fratelli senza mangiare per una settimana. Lei faceva la prostituta. Io ero piena di pidocchi, tutta sporca e magra magra. Mi ricordo vagamente che mia madre arrivava una volta a settimana, ogni volta con un uomo diverso, e ci portava da mangiare. Poi andava via. Abbiamo vissuto la fame e la povertà. Stavamo diventando dei delinquenti, andavamo a rubare al supermercato. Mio padre venne a prendere Giuliano, non me. Ma quando mi vide capì che ero sua figlia. L’ho perdonata mia madre, mi ha insegnato la vita.

Quando Alfonso Signorini ha chiesto a Dayane Mello di ripercorrere la sua storia in diretta, la modella ha ricordato il momento in cui ha scelto di chiudere il rapporto con la madre, pur avendola perdonata:

“Ricordo le difficoltà della mia infanzia e i ricordi belli con mio fratello, Giocavamo a football fino a tarda notte perché non c’era ordine e non c’erano orari. Mangiavamo riso crudo, un po’ di frutta regalati dalle persone. Per me è difficile ricordare questi momenti. Il mio passato mi ha segnato, i segreti della mia nascita non sono mai stati svelati. Non avendo avuto una mamma, oggi ci sentiamo ma sono chiacchierate atipiche. Mi dice che mi ama ma io non la sento questa cosa. Mi sconvolge. L’ho perdonata perché non so cosa c’è stato nella sua vita, sicuramente non è stata facile. Mia madre ha lo stesso uomo da trent’anni, lavora in una scuola e ho altri fratelli. Ma quell’uomo mi ha picchiato quando sono stata con lei due giorni e da allora non l’ho mai più visti. Stava picchiando mia sorella, poi ha picchiato mia madre e mi ha dato una botta un faccia quando ho cercato di allontanarlo. Dopo quell’episodio il nostro rapporto è finito. Due anni fa mi ha cercata perché vuole conoscere Sofia e prima o poi gliela farò conoscere”.

La bellissima modella brasiliana ha avuto diverse frequentazioni con personaggi noti del mondo dello spettacolo, come il calciatore Mario Balotelli nel 2010 e Stefano Bettarini conosciuto sull’isola dei famosi. La storia più importante è stata quella con Stefano Sala, un modello italiano noto al pubblico per aver partecipato al reality “Grande Fratello Vip”. Una travolgente passione quella tra Stefano e Dayane, che ha portato al concepimento della loro bambina Sofia, nata nel 2014, dopo solo due settimane dall’inizio della loro relazione.

Con la separazione di Dayane e Stefano Sala, la bambina è stata affidata al padre e ai nonni materni. La decisione è stata presa di comune accordo. La Mello ha dichiarato che la sua vita lavorativa non poteva permettere stabilità alla bambina, che era anche molto legata ai nonni. Questa scelta, però, è stata molto criticata dal grande pubblico.

Back to top button