Cinema

La top 10 dei migliori film del 2022 secondo Richard Lawson

Il critico cinematografico di Vanity Fair America, Richard Lawson ha classificato i migliori film del 2022.

Quali sono i migliori film del 2022 scelti da Richard Lawson?

migliori film del 2022
Cate Blanchett in TÁR – primo classificato nella top10 di Richard Lawson

Nell’ultimo mese del 2022 il critico cinematografico Lawson ha stilato la sua personale classifica, raggruppando i 10 migliori titoli dell’anno. Quello che sta per volgere a termine è stato sicuramente un anno migliore per quanto riguarda l’industria cinematografica, messa a dura prova dagli anni di pandemia. Con l’allentarsi delle restrizioni, e la conseguente riapertura delle sale, il settore è riuscito a rialzarsi dalla crisi. Rientrano nella personale top 10 del critico film dai generi più disparati.

Partendo dall’ultimo posto, troviamo Marcel the Shell with Shoes On. Si tratta di una pellicola di Dean Fleischer Camp, basata su cortometraggi andati virali circa 10 anni fa. Come si legge su Vanity Fair «Marcel si rivolge ai più piccoli con la loro lingua, incoraggiandoli delicatamente a pensare e a sentire in modo più allargato la loro vita e quella del mondo che li circonda».

Al nono posto si colloca il film di Alice Diop, Saint Omer. Appartiene al genere “dramma giudiziario”, basato sulla vera storia di  di un’immigrata senegalese condannata per aver ucciso il proprio figlio. Si posiziona ottavo, Hit the Road del regista iraniano Panah Panahi che racconta una storia commovente e straziante di una famiglia che cerca di aiutare il proprio figlio (condannato) a fuggire. In settima posizione si colloca la registra francese Mia Hansen-Løve con il suo capolavoro One Fine Morning. Proseguendo lungo la classifica, si posiziona sesto il dramma morale di James Gray, con Anne Hathaway e Jeremy Strong. A metà, Lawson assegna il quinto posto all’avvincente documentario di Laura Poitras, nonché vinvitrice del premio Oscar Citizenfour. Si intitola All the Beauty and the Bloodshed ed è interamente dedicato all’artista Nan Goldin. Il quarto posto è assegnato a Benediction di Terence Davies, un film storico in cui dolore e piacere si fondono.

I primi classificati

Sul podio, invece, si colloca in terza posizione Sam Mendes con Empire of Light. Al secondo posto You Won’t Be Alone del regista esordiente Goran Stolevski. E per finire, si aggiudica il titolo di primo classificato fra i migliori 10 film del 2022,  TÁR di Todd Field. Una pellicola della durata di 3 ore, che si colloca a metà tra la satira e il thriller. Nel film di Field vediamo una Cate Blanchette, nei panni di una brillante direttrice d’orchestra-compositrice, che assiste man mano al declino della sua carriera.

Rossella Di Gilio

Seguici su Google News

Back to top button