Calcio

Lafferty e Bouy, ma non solo: Reggina protagonista assoluta del mercato

La Reggina si appresta a diventare, almeno nella danza iniziale, l’assoluta prima ballerina della coreografia di calciomercato. Merito di Massimo Taibi, direttore sportivo del club, e della dirigenza calabrese che, dopo aver centrato la promozione in Serie B con pieno merito, sta costruendo con largo anticipo la rosa da affidare a Domenico Toscano per il prossimo anno. Obiettivo, continuare a stupire puntando alla parte sinistra della classifica da neopromossa. Per farlo, gli amaranto hanno messo gli occhi su un trio che faciliterebbe il conseguimento del focus acquisito: piacciono Kyle Lafferty, Ouasim Bouy e Lorenzo Crisetig.

Lafferty (Getty Images)
Lafferty (Getty Images)

Lafferty, Bouy e Crisetig: che calciomercato per la Reggina!

Un vero e proprio cataclisma, positivo, in casa Reggina. Gli amaranto, grazie a diverse trattative, si sono candidati fortemente al ruolo di protagonisti assoluti del calciomercato. Dopo il colpo ad effetto chiamato Jérémy Menez, sullo Stretto stanno pianificando un tris di acquisti che eleverebbe ulteriormente il tasso tecnico della compagine di Domenico Toscano che, lo scorso anno, è riuscito a condurre i calabresi alla promozione.

I primi due nomi arrivano dall’Inghilterra. Secondo quanto riportato dal giornalista Alfredo Pedullà, Massimo Taibi ha lavorato a spari spenti per portare in Calabria Kyle Lafferty, attaccante che si è svincolato dal Sunderland con un passato al Palermo Calcio. Il secondo nominato sul taccuino, secondo strettoweb.com, è quello di Ouasim Bouy, centrocampista del Leeds che non troverà più spazio dopo che i “Whites” sono approdati in Premier League. Grazie a Mino Raiola, la Reggina potrebbe avere una via preferenziale per portare l’ex Juventus in Serie B.

L’ultimo del trio che potrebbe approdare nel capoluogo calabrese è Lorenzo Crisetig, centrocampista ex Inter, Bologna e Crotone che attualmente gioca nel Mirandés, nella seconda divisione spagnola. Il classe 1993 sarebbe un buon colpo per la serie cadetta che conosce a menadito.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Pagina Facebook dell’autore

Account Twitter autore

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Back to top button