Cronaca

Milano violenta, esiste davvero la città sicura della Lamorgese?

Alcuni episodi di violenza si sono susseguiti a Milano in questi ultimi giorni. Il più grave di tutti è quello di una violenza perpetrata da tre uomini su una cinquantaquattrenne in pieno giorno e terminata con il loro arresto. Dure le critiche delle opposizioni che si scagliano il ministro degli Interni Lamorgese che aveva definito Milano una città sicura

Milano è una città sicura come dice la Lamorgese?
Il ministro Lamorgese, fonte polisblog.it

Milano, la città sicura della Lamorgese


Lunedì tre uomini, tra cui un italiano e due stranieri, stavano abusando di una cinquantaquattrenne italiana in pieno giorno a parco delle Cave. I tre avevano iniziato la violenza dopo che la donna aveva perso i sensi poi sono stati fermati da un coraggioso passante. Questi dopo essere stato malmenato ha chiamato la polizia che ha arrestato i tre stupratori. Questo pochi giorno dopo le parole del ministro dell’Interno Lamorgese che ha definito Milano “una città sicura“. Immediate le critiche dell’assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale Riccardo De Corato che si è scagliato contro il ministro. “E menomale che il ministro Lamorgese ha dichiarato al vertice di Ferragosto in Prefettura che Milano è una città sicura! Ci sarebbe piaciuto capire su quali basi ha potuto fare questa affermazione, visto che la stessa Questura ci fornisce ogni giorno un elenco di reati che sembra un bollettino di guerra!“. È quanto detto infatti da De Corato

Milano è una città sicura come dice la Lamorgese?
Il parco delle Cave a Milano, fonte youtube.com

Le critiche al comune di Milano

Nemmeno il comune di Milano è stato esente da critiche dopo l’increscioso accaduto. “L’ennesimo grave episodio di violenza sessuale attuato all’interno di un parco cittadino è anche responsabilità dell’inadempienza dell’assessore Scavuzzo che, a distanza di quasi quattro mesi dall’approvazione in Consiglio comunale, ha lasciato nel cassetto la richiesta di attivazione di un progetto di educazione alla legalità che avrebbe dovuto coinvolgere associazioni delle Forze dell’Ordine in quiescenza e dei volontari operanti sul territorio cittadino in supporto alle pattuglie di Polizia Locale”. Questo è quanto fa sapere il consigliere comunale di FI Alessandro De Chirico. Resta ora da domandarsi, vista anche la denuncia dell’assessore De Corato di altre due gravi risse con accoltellamenti avvenute nei giorni scorsi in città, se Milano è davvero sicura o no.

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.
Back to top button