Economia

L’Antitrust ha ridotto la sanzione a Moby-Tirrenia a un 1 milione

In una nota del gruppo Onorato è stato comunicato che l’antitrust ha ridotto la sanzione a Moby-Tirrenia del 97%, da 29 milioni ad 1 milione.

Il gruppo Onorato ha comunicato in una nota che l’antitrust ha ridotto la sanzione a Moby-Tirrenia del 97%, ad 1 milione di euro

Secondo quanto reso noto, l’antitrust (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato) ha ridotto del 97%, da 29,2 milioni ad 1 milione, la sanzione alle compagnie di navigazione Moby Spa e Compagnia italiana di navigazione Spa (Tirrenia), facenti parte del gruppo Onorato.

La sanzione era stata comminata nel febbraio 2018, a conclusione del procedimento per abuso di posizione dominante nel trasporto merci da e per la Sardegna.

Ecco quanto si legge nella nota

Il “taglio” è stato determinato dalle decisioni del Tar del Lazio, nel 2019, e del Consiglio di Stato, nell’aprile 2021, dopo i ricorsi presentati da Moby e Cin (Compagnia italiana di navigazione). 

Ecco quanto si legge nella nota: pur ribadendo il proprio dissenso rispetto alle conclusioni formulate dall’Agcom, all’esito della fase istruttoria posta a base dell’intero procedimento ed in gran parte ‘smontate’ dalle citate sentenze di Tar e Consiglio di Stato, si prende atto con soddisfazione della nuova determinazione della sanzione in termini che dimostrano, ancora una volta, l’assoluta illegittimità ed abnormità della precedente decisione dell’Agcom“.

Back to top button