Calcio

Lasagna, dopo Osimhen il Napoli cerca un altro colpo in attacco

Giorni di fermento in casa Napoli. Il club partenopeo, ormai certo della qualificazione alla prossima Europa League, attende di finire il campionato per poi preparare al meglio la fase finale di Champions League. In casa azzurra tiene però banco il calciomercato, con alcuni affari praticamente in dirittura d’arrivo. Uno di questi è Victor Osimhen, attaccante del Lille, che sarebbe ormai vicino a vestire la casacca dei partenopei. Intanto, i partenopei sarebbero interessati anche a Kevin Lasagna e Jeremie Boga.

Osimhen al Napoli: affare da 50 milioni

È Tuttosport a soffermarsi sulla trattativa tra Osimhen e il Napoli andando a svelare quelli che sarebbero i dettagli dell’affare. Al Lille andrebbero 50 milioni di euro più il cartellino di Karnezis a dispetto dei 70 richiesti inizialmente. Il ragazzo firmerà, invece, un quinquennale da 4 milioni di euro all’anno con la concreta possibilità di ricevere ulteriori bonus.

Uno sforzo importante che consente a De Laurentiis di superare le diffidenze di William D’Avila, l’agente di Osimhen. L’affare dovrebbe andare definitivamente in porto entro la fine di questa settimana cosicché, a meno di sorprese dell’ultimo minuto, Gattuso potrà abbracciare il suo nuovo attaccante a partire dalla prossima stagione.

Osimhen
Victor Osimhen – Ph credits: Michel Spingler LaPresse

Per sostenere l’importante ingaggio del giocatore nigeriano, il Napoli usufruirà del “Decreto crescita” varato dal Governo Conte. Il provvedimento prevede sgravi fiscali per il 50% a beneficio di tutti i lavoratori che rientrano o si trasferiscono in Italia dopo aver risieduto due anni all’estero. Bisogna poi tener conto della possibile cessione di Milik. Sempre in orbita Juventus, frutterebbe agli azzurri una cifra tra i 50 e i 60 milioni. Campani e piemontesi potrebbe mettersi d’accordo anche con una contropartita tecnica più conguaglio: piace il nome di Bernardeschi. Ma Victor Osimhen non è il solo obiettivo del Napoli che, attraverso Giuntoli, sta sondando diverse altre piste.

Boga e Lasagna gli altri nomi per l’attacco

Dovesse arrivare Osimhen, infatti, il Napoli punterà ad assicurarsi anche un suo “vice”. Con la partenza di Milik sempre più vicina, si libererebbe uno slot che potrebbe essere occupato da Kevin Lasagna. Il centravanti dell’Udinese, pupillo di Giuntoli dai tempi del Carpi, è stato autore di 10 reti quest’anno ed è entrato di conseguenza nei radar dei partenopei. Unico problema, il costo. L’Udinese lo valuta almeno 35 milioni ed i campani sono chiamati a ponderare bene il suo acquisto.

Un altro nome caldo, infine, è quello di Jeremie Boga. Il francese dovrebbe restare in Emilia, secondo quanto dichiarato a più riprese dal DG Carnevali, ma diversi top club si sono messi sulle sue tracce. Il Napoli pare averlo fatto con maggior convinzione. Gli azzurri avrebbero, secondo il Corriere dello Sport, già avviato dei contatti con i neroverdi, trovando tra l’altro un’intesa di massima con il ragazzo.

Kevin Lasagna (Paolo Bruno | Ringraziamenti: Getty Images)
Kevin Lasagna (Paolo Bruno | Ringraziamenti: Getty Images)

Il Napoli è disposto a mettere sul piatto 20 milioni più una contropartita a scelta tra Younes e Ounas. Il Sassuolo vuole, invece, almeno 40 milioni. Sussiste dunque una distanza importante e, su questa trattativa, bisognerà ancora lavorare parecchio. I partenopei, forti del gradimento del ragazzo, puntano a sfruttare i buoni rapporti con gli emiliani per alleggerirne le pretese.

Non solo Lasagna e Boga: colpi anche in difesa per il Napoli?

Sul fronte cessioni tiene ancora banco il caso Koulibaly, con il senegalese sempre corteggiato dal Manchester City, pronto a mettere sul piatto almeno 80 milioni. I nomi dei sostituti sono principalmente due: uno è Jan Vertonghen, ex Tottenham attualmente svincolato che sbarcherebbe in Italia dopo essere stato a lungo corteggiato dalla Roma.

L’altro gioca proprio nella Roma e risponde al nome di Chris Smalling: come riporta Sportitalia, i capitolini stanno “tirando” troppo sul prezzo del riscatto con lo United, motivo per cui gli inglesi potrebbero convincersi ad ascoltare nuove offerte. Una potrebbe arrivare proprio da Napoli che, negli ultimi giorni, avrebbe effettuato dei sondaggi per il ragazzo.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button