Gossip e Tv

Le collegiali trionfano a Pechino Express

Nicole Rossi e Jennifer Poni, ovvero Le Collegiali si aggiudicano l’ottava edizione di Pechino Express. La coppia di teenager ha soffiato la vittoria ai Wedding Planner nel rush finale tenutosi a Seoul. Un viaggio lungo 7mila km nel continente asiatico, realizzato pochi mesi prima dell’inizio della pandemia mondiale, durante il quale i viaggiatori hanno attraversato tre paesi, Thailandia, Cina e Corea Del Sud.

La finale più femminile di sempre di Pechino Express,

così definita dal conduttore dell’adventure game Costantino Della Gherardesca, si apre con le ultime tre coppie rimaste Wedding Planner, Top e Le Collegiali. Nel primo traguardo della puntata, sono le Top ad avere la peggio e conquistare così il gradino più basso del podio. Diane ed Ema devono abbandonare la gara. Diventa una sfida a due tra le giovani Collegiali ed i quotati Wedding Planner a suon di coreografia in stile K-pop accompagnati da ragazzi coreani e votati da una giuria popolare.

Le Collegiali vincono Pechino Express - immagine web
Le Collegiali vincono Pechino Express – immagine web

La sorprendente vittoria delle Collegiali

La spuntano Enzo Miccio e Carolina Giannuzzi, con le collegiali che raccolgono solo tre voti. La partita prosegue con le coppie alla ricerca del passaggio per la penultima tappa, che vedeva l’arrivo in un club, dove si celava l’indizio chiave per raggiungere l’ultimo tappeto rosso. Le più veloci a decifrare il testo cantato dalla band che nascondeva la location finale, sono Le Collegiali. I Wedding Planner faticano a risolvere l’enigma, che passa per un’intuizione della Giannuzzi.

L’ultima corsa che porta nella suggestiva location dell’Olympic Parc di Seoul, è un tripudio di luci e bandiere coreane che portano i finalisti davanti ad una banda di percussionisti asiatici. Le coppie sono invitate a percuotere un telo ed attendere la risposta eventuale della banda che sancisce i vincitori. E’ un’esplosione di note per Nicole e Jennifer, chi si aggiudicano l’ottava edizione di Pechino Express.

nickyabrami

Siciliana trapiantata a Roma. Abbandonati gli studi universitari, ho girato e giro in lungo e largo l'Italia per amore della musica e per passare qualche giorno in compagnia dei miei amici e di un buon bicchiere di vino. Ho collaborato con magazine musicali scrivendo live report su vari artisti italiani e stranieri e da gennaio 2017 ho occhi solo per Metropolitan Magazine
Back to top button