Calcio

Lecco-Triestina, Serie C: probabili formazioni, pronostico e dove vederla

Il 2022 per Lecco e Triestina non è cominciato nel migliore dei modi. Entrambe le squadre, nelle prime gare del nuovo anno sono andate incontro a delle sconfitte da cui dovranno immediatamente riscattarsi per poter continuare ad inseguire i propri obiettivi. Il fischio d’inizio a Lecco-Triestina, valevole per la 24esima giornata del Girone A, è in programma alle ore 14:30 di oggi sul prato dello stadio Rigamonti-Ceppi.

Il momento delle due squadre

I padroni di casa, che avevano chiuso il 2021 con una serie di 4 partite senza sconfitte, hanno iniziato l’anno nuovo con un’amara sconfitta sul campo della Feralpisalò, venendo trafitti da Simone Guerra al minuto 93 di una sfida equilibrata. I lombardi in questo modo sono scivolati in 11esima posizione, ai margini della zona playoff, momentaneamente in mano al Trento, seppur a pari punti (25).

Anche gli ospiti sono chiamati a rialzare la testa dopo le sconfitte rimediate domenica contro il Padova (2-0) e mercoledì nel recupero contro il Südtirol (1-0). Per i giuliani, quindi, due stop pesanti proprio contro le prime della classe, che hanno così potuto allungare in classifica facendo perdere contatto alla squadra di Bucchi. La Triestina, infatti, occupa la quinta piazza a quota 33, nel limbo fra il sesto posto della Pro Vercelli, ferma a 28, e il gruppetto di testa formato da Feralpisalò, Renate (entrambe con 42 punti), Padova (a 45) e Südtirol, in vetta grazie ai suoi 50 punti.

Precedenti e pronostico di Lecco-Triestina

La gara d’andata fra le due squadre ha visto prevalere gli alabardati per 2 reti a 0 grazie alle firme di De Luca e Trotta. Secondo le quote, nella sfida di oggi regnerà un equilibrio totale: il segno 1 e il segno 2 si attestano entrambi a 2,60, mentre il pareggio è dato a 2,90 ed appare come consigliato. Pochi, inoltre, i gol previsti: l’Under 2,5 paga 1,60 volte la posta.

Probabili formazioni

Fra i padroni di casa, mister De Paola rilancia dal primo minuto Ganz, con Petrović che partirà dalla panchina insieme al nuovo arrivato Italeng. A centrocampo, ancora Masini e Kraja, con Morosini spostato di nuovo più avanti.

Negli ospiti, fuori Giorno per squalifica, con Iotti in pole per prendersi il posto. Possibile mini-rivoluzione in attacco, con Gòmez e Procaccio in vantaggio su Litteri e Trotta nel tridente formato anche da De Luca.

Lecco (3-4-3): Pissardo; Merli Sala, Battistini, Enrici; Zambataro, Masini, Kraja, Galli; Giudici, Ganz, Morosini. Allenatore: Luciano De Paola.

Triestina (4-3-3): Offredi; Lòpez, Negro, Ligi, Rapisarda; Iotti, Giorico, Crimi; Procaccio, Gòmez, De Luca. Allenatore: Cristian Bucchi.

Arbitro: Luigi Catanoso (Reggio Calabria). Assistenti: Spina, Bianchini. IV Ufficiale: Teghille.

Dove vedere Lecco-Triestina

L’incontro sarà trasmesso in diretta tv da Sky al canale Sky Sport (numero 252 del satellite). I tifosi potranno seguire Lecco-Triestina anche in diretta streaming o sull’app SkyGo o sulla piattaforma Elevensports, previo abbonamento.

Seguici su Facebook!

Autore: Alessandro Salvetti.

Crediti foto: pagina Facebook ufficiale Calcio Lecco 1912.

Back to top button