Cronaca

L’Hotel Michelangelo in fiamme a Milano: incendio all’ex hotel Covid

Adv
Adv

L’ex Hotel Covid, presso la Stazione Centrale di Milano, ha subito un incendio oggi nel primo pomeriggio.

Un incendio è divampato all’Hotel Michelangelo, nei vicinissimi pressi della Stazione Centrale a Milano. Il tutto avviene poco dopo l’ora di pranzo (l’allarme è stato dato intorno alle 13:45). L’edificio è tra i i più alti del quartiere, e proprio dagli ultimi piani si è vesta salire una fitta nube nera.

l’Hotel sta subendo dei lavori di ristrutturazione, gli otto operai escono incolumi

Nella struttura sono in corso alcuni lavori di ristrutturazione. l’Hotel era fortunatamente chiuso e disabitato, e gli otto operai che stavano lavorando alle ristrutturazioni sono usciti incolumi. Tuttavia, sono intervenuti sul posto i vigili del fuoco con due squadre, due autoscale e un carro soccorso, che insieme all‘Areu ed alla croce rossa stanno cercando di spegnere le fiamme. Il rogo, stando a quanto riferito dai primi soccorritori, ha colpito la tromba dell’ascensore che “ha fatto da camino per il fumo”. Molte persone si sono radunate nei pressi delle vie coinvolte dal rogo, incuriositi dal trambusto ma la polizia locale ha chiuso la strada, adiacente a piazza Luigi di Savoia.

L’hotel Michelangelo, fù il primo in Italia che era stato adibito come struttura Covid per fornire un posto in quarantena ai contagiati, esattamente il 30 marzo 2020. successivamente chiuse come Hub covid dopo aver ospitato 511 per tornare ad occuparsi dei suoi ospiti.

Enrica Nardecchia

Twitter https://twitter.com/MMagazineItalia
Instagram : https://www.instagram.com/metropolitanmagazineit
Facebook: https://www.facebook.com/metropolitanmagazineitalia/

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button