Calcio

Liverpool-Milan, Champions League: probabili formazioni e diretta tv

Adv

Liverpool-Milan segna il ritorno in Champions League dei rossoneri 7 anni dopo l’ultima volta. Ad Anfield, i ragazzi di Pioli troveranno i Reds, a 14 anni dalla finale di Atene e a 16 da quella di Istanbul, per il big match della prima giornata del Girone B, che comprende anche Atletico Madrid e Porto. Fischio d’inizio in programma alle ore 21:00.

Il momento delle due squadre

Entrambe le squadre devono ancora andare incontro alla prima sconfitta stagionale. Il Liverpool, in campionato, ha vinto 3 delle prime 4 giornate e si trova in testa con 10 punti al pari di Chelsea, Everton e Manchester United. Fin qui, la squadra di Klopp ha segnato 9 reti (3 a Leeds e Norwich, 2 al Burnley e 1 al Chelsea) subendone una sola (nell’1-1 contro i Blues).

Il Milan, nelle tre giornate di Serie A disputate finora, ha battuto la Sampdoria all’esordio (1-0), il Cagliari (4-1) e, domenica, la Lazio (2-0), trovandosi, così, a pieni punti con Napoli e Roma.

Precedenti e pronostico di Liverpool-Milan

Le due squadre si sono incontrate 2 volte in Champions, entrambe in finale. Nel 2005 furono gli inglesi ad alzare la coppa in quella che, probabilmente, fu la più clamorosa finale di questa competizione: i rossoneri, quel giorno, andarono negli spogliatoi con il rassicurante vantaggio di 3 reti; nella seconda frazione, nei 7 minuti fra il 54esimo e il 60esimo, i reds pareggiarono i conti. Ai rigori, grazie alle parate di un Dudek in stato di grazia, prevalsero gli inglesi. 2 anni dopo, nella “rivincita” di Atene, una doppietta di Pippo Inzaghi rese vano il gol di Kuyt e restituì ai rossoneri ciò che avevano perso ad Istanbul.

Da allora, però, molte cose sono cambiate. Il Milan ha attraversato un periodo di grande crisi che solo ora sembra essersi lasciato alle spalle, mentre il Liverpool è sempre (o quasi) rimasto fra le grandi d’Europa trionfando in Champions, Supercoppa Europea, Premier League e Mondiale per club fra il 2019 e il 2020. I rossoneri, inoltre, nelle ultime 13 partite contro squadre inglesi ha vinto una sola volta (4 pareggi, 8 sconfitte). Di conseguenza, i pronostici pendono dal lato dei padroni di casa, la cui vittoria si aggira attorno a quota 1,50. Il pareggio paga 4,50 volte la posta, mentre il segno 2 tocca addirittura quota 6,00.

Probabili formazioni

Consueto 4-3-3 per Klopp con Alisson fra i pali coperto dai centrali Konatè e Van Dijk e dai terzini Robertson e Alexander-Arnold. A centrocampo, Fabinho playmaker sarà affiancato dalle mezzali Henderson e Thiago. Il tridente offensivo, nonostante le assenze per infortunio di Minamino ed Elliott, sarà stellare: SalahFirminoManè.

Pioli risponderà con il solito 4-2-3-1: Maignan in porta, Kjaer di nuovo al centro della difesa assieme a Tomori, con Calabria e Theo Hernandez esterni bassi. In mediana problemi fisici per Bennacer: salvo recuperi dell’ultimo minuto, al fianco di Kessiè, ci sarà Tonali. Davanti a tutti, con Ibra di nuovo ai box per una sofferenza al tendine d’Achille, ballottaggio RebicGiroud (il primo favorito sul secondo). Sulla trequarti, Brahim Dìaz, Rafael Leão e Saelemaekers (favorito su Florenzi).

Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Van Dijk, Konatè, Robertso,: Thiago, Fabinho, Henderson; Salah, Firmino, Manè. Allenatore: Jurgen Klopp.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Theo Hernandez, Tomori, Kjaer, Calabria; Tonali, Kessiè; Saelemaekers, Brahim Dìaz, Leão; Rebic. Allenatore: Stefano Pioli.

Arbitro: Szymon Marciniak (Polonia).

Dove vedere Liverpool-Milan

La partita sarà trasmessa in tv da Sky sui canali Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite). La telecronaca sarà affidata a Massimo Marianella e Luca Marchegiani. Si potrà assistere all’incontro anche su Mediaset Infinity, previo abbonamento, con telecronaca di Massimo Callegari e Roberto Cravero. In streaming, Liverpool-Milan sarà visibile su SkyGo, NOW e Infinity+.

Seguici su Facebook!

Autore: Alessandro Salvetti.

Crediti foto: pagina Facebook ufficiale AC Milan.

Adv
Adv
Adv
Back to top button