Tennis

Lorenzo Sonego, addio agli ATP Sydney: azzurro eliminato da Karatsev

Non solo Australian Open ed il caso Novak Djokovic. Quarti di finale amari per il tennis italiano e per Lorenzo Sonego. Il tennista nostrano è stato eliminato dal russo Aslan Karatsev abbastanza agevolmente. Il vincitore, adesso, vola in semifinale degli ATP Sydney, mentre l’azzurro dovrà rimandare i sogni di gloria. Ecco cosa è successo nel match di tennis disputato nella bella e famosa città australiana.

Lorenzo Sonego eliminato dagli ATP Sydney in tre set

Il tennista nostrano non è riuscito nell’intento di superare l’ostacolo russo. Lorenzo Sonego è partito male in questa sfida che apriva le porte della semifinali del torneo ATP Sydney: ceduta immediatamente la battuta ad Aslan Karatsev, l’italiano è via via scivolato verso il baratro. Nel secondo parziale ha perso praticamente subito il servizio, ma è riuscito a mettere a segno subito il contro-break e nell’ottavo game si è ripetuto pareggiando poco dopo il conto. Nella frazione decisiva, però, il 28enne di Vladikavkaz ha richiesto l’intervento dei medici per un fastidio muscolare che sembrava attanagliarlo. Il dolore passa ed il russo infila quattro game di fila e chiuso il match. In semifinale lo attende lo statunitense Maxime Cressy.

Seguici su Metropolitan Magazine

Photo Credit: via Twitter, @InteBNLdItalia

Adv

Related Articles

Back to top button